in

Messi e Ronaldinho, un abbraccio lungo 16 anni

I due si ritrovano a Parigi

messi Ronaldinho share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Quella di martedì è stata un’altra grande serata europea per Lionel Messi. Il fantasista argentino è stato nuovamente decisivo per le sorti della sua squadra, che da un paio di mesi a questa parte è il Paris Saint Germain. In quella che potrebbe sembrare come la più facile delle doppiette, la Pulce ha consentito ai suoi compagni di avere la meglio sul Lipsia al termine di una partita che si è fatta molto complicata.

I tedeschi, infatti, si erano portati in vantaggio all’inizio del secondo tempo grazie alle reti dell’ex milanista Andre Silva e del francese Mukiele. Poi però è salito in cattedra il nuovo numero 30 della formazione parigina, autore di due reti. La prima è stato il più facile dei tap in su una conclusione di Mbappè non andata a bersaglio. Poi Messi ha trovato il gol su rigore, trasformato con un delizioso cucchiaio.

Messi e Ronaldinho insieme dopo anni

Tuttavia, per Messi il momento più bello della serata è stato l’incontro con Ronaldinho. Due autentici pezzi di storia del Barcellona che si sono ritrovati dopo diversi anni dall’addio del brasiliano alla formazione catalana. Proprio il trasferimento del Gaucho al Milan, avvenuto nell’estate del 2008, ha consentito a Messi di prendere in eredità la maglia numero 10 della compagine catalana.

Leggi anche...  Orsato nell’occhio del ciclone: spuntano test copiati

A parlare di loro due, in un’intervista per Goal.com, è stato Andrea Orlandi che ha avuto il piacere e l’onore di vederli insieme a Barcellona: “Era una persona molto timida e Ronaldinho si prendeva cura di lui. Ricordo che preparava il caffè per Ronny e non diceva una parola ma, in campo, si trasformava in un ‘mostro’. All’epoca il punto di riferimento era Ronaldinho ed era la cosa migliore che avessi mai visto in termini di pura qualità. Messi era diverso da lui”.

Oltre un decennio dopo, il lungo abbraccio.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter