in

MESSI COMPRA CASA A MILANO: IN VISTA UN FUTURO ALL’INTER?

Fonte immagine: Flickr

La notizia ha fatto subito il giro del web, diventando ben presto virale e scatenando le fantasie dei tifosi dell’Inter (e gli incubi di quelli blaugrana). Messi ha comprato casa a Milano. O meglio, è stato il padre del fuoriclasse argentino a farlo, Jorge, per la precisione nel quartiere di Porta Nuova proprio a due passi dalla sede dei nero azzurri.

I motivi sono noti, visto che è proprio il padre a gestire il patrimonio del figlio e che sono diverse le agevolazioni che potrebbe trovare prendendo residenza a Milano: agevolazioni fiscali, contatto ravvicinato con molte aziende vicine al calciatore, oltre alla possibilità di vicinanza con alcuni sponsor e amicizie.

Non è certo la prima volta del resto, che il sei volte pallone d’oro fa visita al capoluogo lombardo, dove era stato avvistato più volte anche in passato (sempre scatenando illazioni e fantasie di mercato). Ma sempre però per motivazioni di lavoro (vedi il contratto con Dolce e Gabbana) o di pacere (shopping e cucina milanese, che l’argentino adora).

Tutte suggestioni quindi, come si affrettano a spiegare anche dalla Spagna (visto che la clausola è scaduta e il contratto sarà valido come minimo fino a fine 2021). Eppure tra un contrasto sempre crescente con allenatore e società catalana e la voglia di provare esperienze nuove nel suo finale di carriera, chissà che questo fanta-mercato non possa in qualche modo trovare concretezza.

Non è in fondo la stessa cosa che si diceva di Cristiano Ronaldo, prima di vederlo indossare la maglia della Juventus?

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Flickr