in

Merckx tifa Evenepoel: “Potrà fare un grande Giro d’Italia”

Il Cannibale confida nelle doti del suo connazionale in vista della prossima Corsa Rosa

merckx share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @cyclist_mag

Chi meglio di Eddy Merckx può parlare del Giro d’Italia? Uno come lui, che ha vinto per ben cinque volte, ha fatto capire che la prossima edizione sarà molto dura per i corridori: “Ci sono salite molto lunghe, sfiancanti. E poi si superano spesso i 2000 metri, cosa rara in Spagna. Anche il tempo è diverso, puoi trovare la neve e il freddo. Ma Evenepoel deve mettersi alla prova: solo così può capire i suoi limiti. E poi dalle sconfitte s’impara”.

Proprio così, Remco Evenepoel. Secondo il Cannibale, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, potrà dire la sua: “Dipende dalla forza degli scalatori, ma Evenepoel ha dimostrato negli ultimi mesi di essere un campione. E si sta evolvendo: ha vinto la Vuelta, un grande giro a tappe. E lo ha fatto attaccando anche su pendenze ripide. Certo, al Giro sarà più dura…”.

Merckx tifa Evenepoel

Quando a Merckx viene fatto notare che nell’edizione del 2021 il suo giovane connazionale fu costretto al ritiro, il plurivincitore di quasi tutte le corse della storia del ciclismo fornisce un alibi non di poco conto: “Era al rientro dopo la grave caduta al Lombardia. Ripeto: negli ultimi mesi ha dimostrato tutto il suo talento: Liegi, Vuelta, Mondiale. Ora il mio consiglio è di puntare al Giro”.

Eddy ha speso bellissime parole anche per Filippo Ganna. Attualmente è lui la stella del ciclismo italiano: “Sono rimasto senza parole per quello che ha fatto nelle ultime settimane: prima il Record dell’Ora e poi l’oro mondiale su pista con il nuovo primato sui 4 chilometri. E tutto a livello del mare… Fantastico. E vi garantisco che la fatica che si fa su pista, specie per l’Ora, e qualcosa di pazzesco, molto più di una salita. Ganna non ha le caratteristiche per i grandi giri, ma può regalarvi grandi emozioni”.

Una gran bella investitura per il nostro campione.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @cyclist_mag