in

Porta “Girevole”: tutti i possibili cambi tra i pali del mercato estivo

Si prospetta un vero e proprio via vai tra i pali delle squadre di Serie A nel prossimo mercato

Porta girevole
Fonte immagine: Instagram

Tutti gli occhi si sa, sono spesso puntati sui giocatori che fanno gol e che possono cambiarti una partita. Ma a conti fatti, se c’è un ruolo che più di ogni altro è davvero determinante per il risultato, è il portiere. 

Se per i giocatori infatti, è normale fare qualche errore sotto porta, per un portiere a ogni sbaglio si associa quasi sempre un gol subito e di quello ci si ricorda a lungo, più di ogni singola parata decisiva fatta in stagione.

Questa estate in particolare, tutto porta a pensare che ci sarà una vera e propria rivoluzione tra i pali di molte delle big in campo, anche se moltissimo dipenderà proprio dal numero uno della nazionale e del Milan, Donnarumma.

Il valzer tra i pali: chi (forse) resta e chi (forse) va

Tra chi è in cerca di un contratto migliore, chi vorrebbe provare a fare il salto di qualità e chi un posto da titolare fisso, ecco che sono molti i portieri di grande prestigio che potrebbero accasarsi altrove in questo prossimo mercato. 

Si comincia naturalmente da Gigio Donnarumma, ancora una volta alle prese con un rinnovo sempre più complicato al Milan, tanto che la sua permanenza è sempre meno scontata. A soli 22 anni è già un veterano dal valore di almeno 60-80 milioni ma con un contratto in scadenza al 30 giugno 2021. Raiola ha rifiutato i 7,5 milioni offerti e dovesse perdurare questa situazione, le uniche squadre a poter spendere quelle cifre sono probabilmente all’estero. Il problema però è che tutte le big papabili, hanno già un loro forte (e costoso) portiere titolare, per cui la situazione non è facile. PSG e United sono al momento in pole, ma ci sarà da sudare. 

Paradossalmente più facile, la possibilità di Sirigu e Cragno di provare il salto di qualità in una squadra nel giro delle coppe europee. Le loro ottime prestazioni e una totale affidabilità (tanto da essere entrati nel giro della nazionale) unite a un prezzo decisamente più abbordabile, ne fanno candidati ideali per Inter e Roma per esempio, entrambe alla ricerca di una nuova figura tra i pali.  Oltre al Milan naturalmente, dovesse partire Donnarumma. 

Nel Napoli invece scalpita Meret, tenuto spesso all’ombra di un Ospina certamente meno altalenante, e che ora vorrebbe forse trovare una sistemazione dove poter avere più continuità. 

Leggi anche...  L'Italia di Mancini fa un altro balzo in avanti nel Ranking FIFA!

E muovendosi verso l’alto tutti questi portieri, di conseguenza ci sarebbe un nuovo spostamento anche di tutti quei nomi in grande crescita, come Silvestri o Gollini, per non parlare dei giovanissimi Carnesecchi (di proprietà dell’Atalanta ma in presito alla Cremonese) o della rivelazione del Benevento Montipò (già associato a un possibile passaggio alla Lazio). 

Mettetevi comodi insomma, perchè la porta girevole del calciomercato quest’estate ci porterà sicuramente tante sorprese. 

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram