in

Jeremy Mathieu attacca il Barcellona: “Si fa tutto fuorchè calcio”

L’ex blaugrana si scaglia anche contro Griezmann

jeremy_mathieu_Barcellona_calcio
Fonte immagine: Twitter

Il Barcellona sta vivendo una delle stagioni più difficile degli ultimi anni, sia sul piano dei risultati che sotto l’aspetto economico e societario. In primis fanno rumore le pessime prestazioni che la compagine catalana sta fornendo in questa annata, sia in patria che all’estero. In campionato la formazione allenata da Ronald Koeman è ben lontana dalla lotta per il vertice, con l’Atletico Madrid del grande ex Suarez che comanda indisturbato.

Ma fanno ancor più male le partite giocate in Champions League dalla squadra blaugrana. Se nel girone la sconfitta pesantissima in casa contro la Juventus è costata il primo posto, è ancor più devastante il 4-1 rimediato sempre al Camp Nou contro il Paris Saint Germain. Un risultato che pregiudica e non di poco la corsa europea del Barcellona. E nel frattempo piovono attacchi anche dall’esterno.

Spogliatoio inesistente

A parlare male del Barcellona e della sua situazione interna è stato Jeremy Mathieu. Il difensore francese ha vissuto una sola stagione in Catalogna e non è riuscito a lasciare il segno. Anche perché nessuno gli ha dato una mano a inserirsi: “Non si sa bene come è lo spogliatoio del Barcellona, io mi sentivo un po’ solo. Nessuno mi appoggiava e per me questo non è calcio. Ora tutti quanti ce l’hanno con Lenglet, che deve cercare di migliorare la situazione. L’ultimo anno a me è andata così, l’impressione era che avessimo perso con la Juventus per colpa mia e quindi mi hanno massacrato. Ma non capivo, a calcio si gioca in undici”.

Una stagione difficile per Mathieu, anche se alla fine è arrivato il trionfo in Champions League nella finale di Berlino contro la Juventus. Un successo che però il francese non sente affatto suo: “Non ho parlato con Luis Enrique per tutta la stagione. Avevo bisogno di un confronto, ma nulla. Nella partita contro il Malaga ho fatto un errore e il giorno dopo non mi ha detto nulla. Neanche una parola”.

Occhio a Griezou

Tra le dichiarazioni di Mathieu che abbiamo riportato, c’è un passaggio legato proprio a un suo pari ruolo nonché connazionale, Clement Lenglet. Il difensore centrale è stato messo tra i capri espiatori per spiegare la crisi stagionale del Barcellona. Per questo motivo Mathieu ha parlato di un altro francese, Antoine Griezmann.

Secondo l’ex blaugrana, il giocatore della Nazionale francese ha commesso un grave errore nel lasciare l’Atletico Madrid per sposare la causa catalana: “Griezmann non è ai livelli du qualche anno fa. Personalmente credo che abbia sbagliato a firmare con il Barça. All’Atletico era un elemento molto importante per la squadra, non so se al Barcellona ha lo stesso status”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Jeremy Mathieu attacca il Barcellona: “Si fa tutto fuorchè calcio”
Titolo
Jeremy Mathieu attacca il Barcellona: “Si fa tutto fuorchè calcio”
Descrizione
Jeremy Mathieu, difensore francese con un passato al Barcellona, si è scagliato contro il club catalano e il suo connazionale Antoine Griezmann.
Autore