in

Le mascherine salva-basket in testing a venezia

mascherina_sportiva_venezia
Fonte immagine: Pixabay

Tutto lo sport è ovviamente stato pesantemente penalizzato dalla pandemia, che in molti casi ha limitato dove non proprio sospeso le attività. Anche i grandi campionati professionistici hanno subito una crisi che è ben lungi dall’essere superata.

Soprattutto le competizioni di contatto che si svolgevano nei palazzetti, si sono viste non solo chiudere i rubinetti dell’introito più importante, quello del pubblico, ma anche mettere continuamente a rischio le attività con focolai sempre più diffusi di contagio.

Il basket è l’esempio emblematico di come possa essere pericolosa questa situazione, con molte società con i conti in rosso e il normale proseguimento dei campionati ancora a rischio.

Ecco perchè qualcuno sta pensando a soluzioni alternative per arginare almeno il problema dal punto di vista di gioco, consentendo un normale svolgimento delle partite grazie all’uso di speciali mascherine pensate appositamente per l’attività agonistica.

Le mascherine sportive

A fare da apripista a questo nuovo esperimento, è stato la Reyer Venezia, peraltro una delle tante formazioni decimanta dai contagi con ben 11 positivi che avevano portato al rinvio di una delle partite in calendario (contro Trieste).

I giocatori si sono così prestati per fare da testing ad una innovativa mascherina sportiva, progettata e realizzata dal Politecnico di Torino.

La mascherina è stata chiamata “Sherpa” e tra le sue principali caratteristiche c’è proprio quella di poter essere utilizzata continuativamente anche sotto sforzo, consentendo sia la possibilità di filtrare i virus, sia però di mantenere una corretta ossigenazione nella respirazione.

Siamo ancora alle prime fasi di test, almeno a livello agonistico, ma la mascherina è già in produzione e potrebbe essere presto utilizzata anche da altre società sportive (oltre che ai privati che la richiederanno).

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Pixabay

Sommario
Le mascherine salva-basket in testing a venezia
Titolo
Le mascherine salva-basket in testing a venezia
Descrizione
Il basket vive un momento difficile causa covid, ma presto potrebbe arrivare una possibile soluzione: le nuove mascherine sportive agonistiche!
Autore
Cristian Lag

Scritto da Cristian Lag

Hibet.social è un portale di informazione che tratta argomenti di attualità, curiosità, articoli divertenti e virali relativi al mondo dello sport, del casinò e molto altro ancora.