in

Marquez fuori anche nel 2021? Speriamo di no

Marc_Marquez_Honda_motogp
Fonte immagine: Twimg

La stagione in MotoGP si è conclusa con l’affermazione di Joan Mir, l’ultimo campione del mondo di un decennio costellato soprattutto dai grandi trionfi di Marc Marquez. È stato proprio il piccolo centauro della Honda ufficiale il grande assenze dell’ultimo campionato del mondo. La sua brutta caduta nel corso della gara inaugurale della stagione, quella corsa a Jerez de la Frontera e dominata da Fabio Quartararo, gli è costata caro.

Tutta una stagione a guardare, dal letto di ospedale durante l’intervento e poi da casa, e a soffrire nel vedere un turbinio di presunti candidati alla vittoria del titolo. Finché non è arrivato uno dei suoi tanti connazionali a prendersi la scena. Il rendimento costante e impressionante, al netto di una sola vittoria portata a casa ad Aragon, è stato decisivo e ci porta a dire che Joan Mir abbia vinto il titolo della classe regina con estremo merito.

Stop anche nel 2021?

Tuttavia, il peggio potrebbe non essere ancora arrivato per Marc Marquez. Il campione del mondo delle stagioni dal 2013 al 2019 – con in mezzo l’ultima affermazione di Jorge Lorenzo – potrebbe essere costretto a saltare anche la prossima stagione, che dovrebbe partire regolarmente a marzo con i primi appuntamenti annuali. Tutta colpa del processo di recupero dall’infortunio patito a Jerez e che potrebbe costringerlo a fermarsi ancora per un po’.

Entro la prossima settimana arriverà la decisione del sei volte campione del mondo, il quale stabilirà se operarsi ancora una volta oppure tentare il recupero in maniera graduale. Nel primo caso lo stop sarà di quattro mesi oltre alla riabilitazione, mentre nel caso in cui Marquez non tornasse sotto i ferri ci vorrà un po’ più di tempo. Tanto che sta iniziando ad aleggiare una voce nel paddock: lo spagnolo non correrà neanche nel 2021.

Un problema per il movimento

È chiaro che l’assenza di Marquez ai nastri di partenza della prossima stagione regalerà ancora equilibrio al campionato del mondo del 2021. Lo abbiamo visto quest’anno, con lo sprint dato da Mir arrivato solo nelle ultime gare. Ma al tempo stesso rischia di esserci poco spettacolo, visto che molti piloti, poco abituati a stare così in alto, hanno visto salire la pressione e la tensione addosso, dando vita ad alcune performance poco esaltanti.

È il caso di Quartararo, che dopo la partenza a razzo ha fatto più disastri che altro. È il caso di Rins, che forse si è “sacrificato” in favore del suo compagno di box. È il caso di Morbidelli, capace di grandi gare ma anche di domeniche anonime. Ma anche altri piloti, come la grande incompiuta Maverick Vinales e i veterani Rossi e Dovizioso, non hanno reso come ci si aspettava. Perciò, al di là dell’eccessivo dominio, ci si chiede: è un bene che Marquez non ci sia?

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twimg

Francesco Cammuca

Sommario
Marquez fuori anche nel 2021? Speriamo di no
Titolo
Marquez fuori anche nel 2021? Speriamo di no
Descrizione
Marc Marquez rischia di saltare anche la prossima stagione. E ci sono tutte le ragioni per cui sperare che il campione del mondo uscente torni in sella.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.