in

Marquez dubbioso: “Non so ancora se correrò ad Aragon”

Il pilota spagnolo non sa ancora come sta

marquez share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @marcmarquez93

Marc Marquez è tornato in pista per svolgere alcuni test. La risposta ricevuta in sella alla sua moto è incoraggiante: “Sono molto contento del test, soprattutto per come mi sono sentito sulla moto. Dopo tre mesi senza salire in moto, era normale che ieri mi sembrasse tutto veloce. Oggi però abbiamo fatto un passo avanti, ho potuto girare abbastanza. E’ vero che pomeriggio ero già un po’ più stanco sulla moto e, a livello muscolare, mi facevano un po’ male la spalla e il braccio, ma è normale”.

In tanti hanno cercato di capire dove collocare il pilota della Honda ufficiale nella classifica dei piloti. Lui stesso, però, non riesce a darsi una risposta: “È difficile capire dove sono in classifica, perché gli altri avevano già fatto un weekend intero qui. Un giro però sono riuscito a farlo. Ho detto al team che volevo spingere per vedere dov’ero e il tempo è arrivato. Il passo però era molto lontano, perché facevo fatica a spingere tutti i giri”.

Le condizioni di Marc Marquez

Anche nel confronto con i compagni di scuderia, Marquez non è riuscito a capire dove si trovava nel gruppo. Anche perchè era necessario un po’ di tempo prima di accendersi: “Ogni volta che uscivo dal box, ci volevano uno o due giri per scaldarmi. Ma a parte questo, sono contento, perché non mi aspettavo di riuscire a fare così tanti giri e così buoni. Ho ritrovato quelle sensazioni che mi servivano e poi ho fatto un buon tempo in confronto agli altri piloti Honda”.

Una situazione che mette in dubbio anche la partecipazione del pluricampione iridato al prossimo appuntamento. Si corre ad Aragon, a casa sua, ma Marc non cancella i dubbi: “Se decido di andare ad Aragon, è per fare la gara, non ha senso fare le prove e basta. Se decidi di andare ad un GP, è per farlo tutto. Non posso dirlo adesso, perché se la gara fosse domani, non la finirei. Devo vedere come andranno le cose nei prossimi due o tre giorni, se il mio fisico farà un passo avanti o se ci sarà dolore. Dobbiamo aspettare, ma se c’è una possibilità di andare ad Aragon, ci proverò”.

Un vero campione che non vuole accelerare nuovamente i tempi.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @marcmarquez93

blog hibet