in

Marquez ammette: “Attaccare Lorenzo nel 2015 era rischioso…”

Il pilota della Honda ha parlato delle sensazioni in sella dopo i diversi infortuni

marquez share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @marcmarquez93

Marc Marquez torna sugli episodi del 2015. E fa capire che i mancati attacchi a Jorge Lorenzo sono stati calcolati: “Non lo ammetto apertamente. Non è che non volessi sorpassarlo, ma sorpassarlo significava correre un grosso rischio. Nel documentario spiego quello che ho vissuto in quelle settimane. A partire da ora, chi vuole vederlo bianco lo vedrà bianco, chi lo vuole vedere nero lo vedrà nero, ma  chi è in grado di immedesimarsi in un ragazzo di 22 anni che ha vissuto tutto lo vedrà grigio”.

L’otto volte campione del mondo di MotoGP ha parlato anche del suo ritorno in pista dopo la brutta caduta a Jerez nel 2020. Prima di quell’episodio, nonostante i dolori, riusciva a vincere. E le reazioni erano forti: “Vincevo e piangevo. Quando vinco ho voglia di festeggiare e ridere con il mio gruppo, invece andava tutto al contrario ed era colpa del dolore, un dolore al braccio che sentivo costantemente e che non potevo dimenticare”.

Marquez e la fatica degli ultimi anni

Ai microfoni di GQ Marquez ha parlato del ritorno in pista. Un ritorno vincente nonostante tutto: “Sinceramente non so come sono riuscito a vincere tre gare nel 2021, ma mi è ancora meno chiaro come sono riuscito ad arrivare quinto o addirittura quarto a Jerez all’inizio della stagione 2022. Perché in gara non avevo la testa, né la testa né il fisico. C’è stato un momento della stagione, tra i Gran Premi di Portimao e Jerez, in cui ho spento la testa e ho detto non ce la faccio più”.

Proprio la gara in Portogallo è stata quella in cui il pilota della Honda si è reso conto di qualcosa. Un qualcosa che lo ha poi portato a fermarsi: “Prima di Portimao sono andato dai miei dottori a Madrid e ho detto loro: ‘C’è qualcosa che non va in questo braccio, perché sto andando indietro’. Videro che c’erano 34 gradi di rotazione nell’omero”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @marcmarquez93

blog hibet