in

Margarida Corceiro vittima di revenge porn.

La fidanzata di Joao Felix ha dovuto subire questo atto osceno.

margarida corceiro share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @magui_corceiro

È a dir poco vergognoso, osceno e anche inquietante che ancora oggi, nel 2022, una donna debba essere vittima di revenge porn.

È davvero orribile e moralmente inaccettabile che ancora esistano delle persone, se così possiamo definirle, prive di una qualsiasi morale e che non si fanno scrupoli di fronte a niente, pervasi da un perverso egoismo che li porta a fare del male agli altri.

Questo è quello che è successo anche a Margarida Corceiro, la fidanzata di Joao Felix, che ha visto spuntare sul web alcune foto intime che la riguardavano. Lei però si è fatta forza e ha denunciato: “tornare qui, dopo tutto quello che è stato detto su di me e sulla mia immagine, non è facile. Ma eccomi qui. I social network hanno il bene della condivisione positiva e la fragilità della condivisione negativa. Possa servire come punto finale per altri casi e aiutare a capire la gravità della situazione. Immagina di stare tranquilla a casa tua o al lavoro e di trovare un’immagine, che dici essere tua, che circola su Internet. Milioni di commenti speculativi, migliaia di messaggi, telefonate non-stop e, cosa più difficile, vedere tutti i tuoi amici e familiari dover affrontare tutto ciò che sta venendo fuori su di te. Senza poter fare nulla. Immagina di uscire per strada e avere la sensazione di essere guardata da tutti. Immaginate di finire sulle prime pagine dei giornali, delle riviste. Il mio telefono si è fermato e l’ho fermato. Anche se sono abituata alle bugie quotidiane che circolano su di me, questa volta non potevo ridere. E sapete perché? Perché ho la fortuna di avere una struttura familiare coesa, amici e professionisti che mi accompagnano e aiutano ad affrontare la situazione. Ma ci sono centinaia di persone che non lo fanno. Siamo così piccoli da aver bisogno di desiderio, condivisione e giudizio? Siamo troppo deboli da non poter porre fine al “guarda qui cosa mi hanno mandato”? Vi assicuro che da questa parte sono rimasta molto sorpresa, dal negativo, di sapere che dare corpo a un mostro è nelle nostre mani e che, molti, scelgono di nutrirlo e alimentarla senza mai pensare all’impatto che potrebbe avere sulla vita di qualcuno”.

A soli 19 anni, la ragazza ha dovuto affrontare una situazione del genere e si pensa che molto probabilmente a far girare queste foto sia stato l’ex fidanzato, che però ci tiene a precisare immediatamente la sua situazione, smentendo ogni possibile accusa.

Nel frattempo, noi mandiamo tutto il nostro supporto a questa ragazza, nella speranza che questo mostro venga denunciato e punito per quello che ha fatto, e chi come lui ha condiviso e contribuito alla diffusione delle immagini.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @magui_corceiro