in

Marcelo Bielsa alla guida del Leeds per un altro anno

Marcelo Bielsa - Leeds
Credits: *Wikipedia commons, Mathieu, licenza generica Creative Commons Attribution-Share Alike 2.0 .

Marcelo Bielsa, allenatore del Leeds rassicura i tifosi: “È stato tutto risolto e resterò qui “.

Sul match di oggi dichiara: “Sarà una partita molto speciale perché il Liverpool è fra le migliori squadre al mondo, gioca bene e ha ottimi calciatori. È difficile dire come si adatteranno i nostri ragazzi alla Premier League ma abbiamo lavorato su questo e ora dobbiamo dimostrarlo in campo”.

Finiti i festeggiamenti per il ritorno in Premier League della sua squadra, dopo 16 anni, il tecnico ed il club vogliono mantenere la categoria, per questo prospettano un mercato alquanto “loco”, proprio come il soprannome di Bielsa.

Secondo alcuni rumors, il Leeds sarebbe interessato a Jordan Lukaku, esterno sinistro della Lazio.

Quello che in arte è conosciuto come “Il pazzo” non poteva che ispirare follia anche ai suoi fans.

Tanto che un ammiratore del team si è tatuato la faccia dell’argentino sulla gamba destra. “Vamos Leeds carajo”, il suo volto e la scritta “El loco”.

Cosa avrà fatto il Loco durante la permanenza in Inghilterra?

In realtà il suo stile di vita ha sorpreso tutti. Niente sfarzi ed eccessi nonostante i 6 milioni di euro all’anno.

Inizialmente Bielsa è stato sistemato in un albergo a cinque stelle. Troppo impostato per lui.

Infatti Marcelo ha affittato un modesto appartamento con una sola camera da letto. L’abitazione si trova a Thorp Arch, vicino il campo di allenamento del club. Secondo alcuni rumors, l’allenatore avrebbe sfoderato il suo carattere, negoziando il prezzo dell’affitto con il proprietario.

Di solito l’uomo cammina con uno zainetto pieno di appunti. Gli stessi che scrive in un coffe shop dove lavora con il suo staff sulla tattica.

Il suo arrivo al Leeds ha cambiato anche le abitudini dei calciatori. Marcelo Bielsa ha chiesto una serie di letti per i suoi atleti, così da poterne usufruire durante le pause. Oltre che tavolo da biliardo, Playstation e piscina per godersi un po’ di relax.

Per altre news, clicca qui.

Credits: *Wikipedia commons, Mathieu, licenza generica Creative Commons Attribution-Share Alike 2.0 .