in

IL MANCHESTER UNITED CONTRO FOOTBALL MANAGER!

Fonte immagine: Flickr

Tutti gli appassionati di videogiochi, conosceranno perfettamente quel “Football Manager” che da anni monopolizza il panorama degli strategici dedicati al calcio. Un gioco che consente di gestire le squadre e i calciatori reali di praticamente tutti i maggiori campionati del mondo, in una maniera estremamente realistica (dalle tattiche di squadra all’economia del club, dal calcio mercato ai rapporti con i calciatori).

Proprio per mantenere questo iperealismo del gioco, c’è sempre stata una battaglia molto aspra per i diritti dei nomi dei calciatori e dei vari loghi per le squadre più affermate. Specialmente visto che ci sono contratti esclusivi per giochi e brand diversi (la Juventus per esempio è legata al gioco di PES e su FIFA ha dovuto cambiare nome).

Anche su Football manager sono nati problemi del genere, in particolare con il Manchester United che all’interno del gioco aveva sì cambiato il logo ufficiale, ma era rimasto il richiamo al nome in diverse sezioni. Che non si pensi che sia cosa da poco, perchè ballano svariati milioni di contratti. Motivo per cui lo stesso Manchester United ha ora denunciato la Sports Interactive e la SEGA (le aziende padrone del marchio e del software di gioco) per uso improprio.

Di contro, le due società si difendono dicendo che le citazioni al Manchester United sono solo legittimi riferimenti sportivi a uno dei più grandi team di calcio della storia. Ma la diatriba legale, c’è da scommetterci, sarà ancora lunga (e non certo l’ultima della serie).

Fonte immagine: Flickr