in

Lukaku: “Già vedo il mio futuro, Conte mio allenatore preferito…”

Fonte immagine: Profilo Instagram @romelulukaku

Romelu Lukaku ammette di aver già deciso il suo futuro. E potrebbe esserci di mezzo il Napoli, visto l’endorsement nei confronti di Antonio Conte… “Nella mia testa, l’ho già capito. So cosa succederà. A molte persone piace parlare, forse perché non ho un agente ufficiale. Ma deciderò io. Ho il controllo della mia situazione. Farò una scelta e una volta che la spiegherò, tutti saranno d’accordo con me. Ogni volta che ho deciso di rimanere o andarmene da qualche parte, si è rivelata la scelta giusta a causa di alcuni fattori. Un esempio? Il mio rapporto con l’allenatore. È come una relazione con una donna. Se non funziona più, perché stare insieme? Chi è stato il mio miglior allenatore finora? Antonio Conte”.

Il bomber belga è reduce da una stagione tutto sommato positiva con la maglia della Roma. Si è parlato anche di un ritorno in casa Anderlecht. Non si concretizzerà subito, ma è da dare per scontato: “Accadrà. E molto prima di quanto molti pensino. Ho lasciato il Belgio quando avevo diciotto anni, mi mancano mia madre e i miei figli”.

Lukaku e l’ipotesi Arabia Saudita

Per Lukaku in passato si è parlato anche di Arabia Saudita. Una possibilità che lo ha riguardato da vicino un anno fa: “È stato davvero intenso in quel momento. Per due settimane. Per due giorni di fila ho pensato: “Sì, ci vado”, “No, non ci vado”. Tutti sono andati in Arabia Saudita solo dopo i giorni in cui io avrei potuto firmare. Diciamo che ho avuto paura. Oggi non mi fermerebbe. Il livello non potrà che aumentare. E arriverà a un livello molto più alto di quanto molti pensino”.

L’ex centravanti dell’Inter, che tornerà alla base al Chelsea, ha ammesso di averne parlato con Ferreira Carrasco, prima di decidere di non andare: “Sempre più calciatori tenderanno a giocare lì. Anche per il modo in cui i tifosi vivono il calcio. Le infrastrutture devono ancora essere migliorate, ma tutti i grandi top club europei lo sanno: “L’Arabia Saudita sta arrivando”. Lo si vede già nel pugilato, nel golf, nella Formula 1…”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Fonte immagine: Profilo Instagram @romelulukaku

blog hibet