in

“Che orgoglio la serie A”: Ludovica Pagani scelta per la conduzione dell’evento targato Lega serie A.

La conduttrice svela le sue abitudini e le sue ambizioni. “Diletta Leotta, credo che sia bravissima”

ludovica_pagani_Lega_serie_A
Fonte immagine: Instagram

Sono molto orgogliosa di essere stata scelta per la conduzione di questo campionato, una nuova esperienza che sarà sicuramente stimolante. A chi mi ispiro? Cerco di essere me stessa. Alcuni mi paragonano a Diletta Leotta, credo che lei sia bravissima. Come molte altre donne che parlano di calcio”. Sono queste le parole rilasciate a Gazzetta da Ludovica Pagani.

La showgirl ad oggi, è stata selezionata per un nuovo e stimolante incarico, quello di essere il volto e la voce del Draft powered by Playstation 4, un evento della competizione organizzato dalla lega Serie A.

Tra le tante passioni della Pagani rientra anche quella verso il calcio, quell’elemento che è in parte responsabile della sua grande popolarità, per cui questa occasione che coinvolge il mondo degli Esport diventa davvero unica per consentirle di emergere ancora di più tramite un lavoro che ama e che tratta di uno dei suoi grandi interessi.

Ludovica Pagani infatti afferma: “Il calcio è da sempre tra le mie più grandi passioni, a cui devo gran parte della mia popolarità ed associarlo con l’emergente mondo degli Esport sarà un’avventura fantastica”.

Da sempre lo sport ha accompagnato il suo percorso, caratterizzando il suo stile di vita, dapprima con il nuoto, poi con la pallavolo, la danza e l’equitazione, anche se ad oggi sembra più dedicarsi al fitness che le consente di avere più tempo per se stessa, in quanto possibile da gestire in maniera più indipendente rispetto agli altri sport praticati in precedenza.

 

 “Odio la corsetta”: l’allenamento e l’alimentazione sana.

 

Quelli di Ludovica Pagani sono esercizi che le consentono duramente di mantenere un corpo allenato, questa infatti afferma: “Ho un programma strutturato su glutei e sugli addominali. In palestra usavo i carichi e la pesistica. Ora con il mio trainer faccio più esercizi a corpo libero e circuiti”. Anche lei come molti, sostiene di odiare la corsetta e svela che il segreto più importante è quello che riguarda la sua alimentazione e come si comporta a tavola, dove nonostante non segua un regime preciso e ristretto, cerca di seguire la strada più sana possibile.

Aggiunge infatti: “A tavola? Cerco di mangiare sano. Ho provato a fare la dieta, ma non riesco molto a seguirla. Specialmente quella in cui bisogna pesare gli alimenti. Certo, sto attenta alla qualità dei cibi, preferendo alimenti sani come verdure, frutta, riso”.

 

Non ci resta altro che seguire questo nuovo percorso professionale e nel frattempo augurarle in bocca al lupo!

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
 “Che orgoglio la serie A”: Ludovica Pagani scelta per la conduzione dell’evento targato Lega serie A.
Titolo
“Che orgoglio la serie A”: Ludovica Pagani scelta per la conduzione dell’evento targato Lega serie A.
Descrizione
Ludovica Pagani nuovo volto del Draft powered by Playstation 4, assegnata ad una nuova avventura nel mondo degli Esport, svela i suoi allenamenti e sostiene la bravura della collega Leotta.
Autore
Avatar

Scritto da HiBet Social