in

Lotito snobba Dybala: “Non mi interessano le figurine”

Il patron della Lazio caustico sull’arrivo della Joya alla Roma

lotito share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @laromadaily

Una delle notizie più importanti per quanto riguarda il calciomercato nel nostro campionato è senza dubbio l’arrivo di Paulo Dybala alla Roma. Il giocatore argentino ha deciso, dopo una lunga telenovela di mercato che ha visto l’Inter a un passo dal suo acquisto, di approdare nella Capitale. Un trasferimento molto chiacchierato e che è stato accolto con grande entusiasmo dai tifosi giallorossi. Un entusiasmo subito smorzato da Claudio Lotito.

Il presidente della Lazio ha voluto minimizzare la questione relativa al nuovo giocatore dei rivali cittadini: “Non ho visto la presentazione, non mi ha fatto nessun effetto, io sono abituato a misurarmi con i fatti. Non vendo sogni ma solide realtà. Noi non facciamo, ahimé, la collezione di figurine Panini, non ci interessano. Non mi importa dell’estetica, dell’appeal, della visibilità, il calcio non è come le bocce in cui vince chi si avvicina di più, qui contano i risultati”.

Lotito è fiero dei suoi risultati

Piuttosto Lotito ha cercato di porre l’accento sul suo andamento alla guida della Lazio. Una gestione positiva dal suo punto di vista: “Lotito porta i risultati, la Lazio dopo la Juve è la società che ha vinto più di tutti. Ma anche dopo che ha vinto un trofeo il tifoso laziale ha sempre qualcosa da ridire. Abbiamo preso 6 calciatori e forse faremo altre cose in entrata. Io non sono un tifoso-presidente ma un presidente-tifoso e devo creare le condizioni affinché la società abbia un futuro sempre più roseo”.

Infine il patron della formazione biancoceleste ha parlato della situazione di Francesco Acerbi. Si parla del difensore come di un calciatore in uscita, anche a causa di presunti dissidi con l’ambiente. Dissidi che, anche in questo caso, vengono minimizzati dal presidente: “Non c’è un caso, è un ragazzo per bene, serio e affidabile. Sono soltanto scelte tecniche. Non penso sia in contrasto con la tifoseria, così si creano situazioni di incompatibilità che invece non esistono”.

Claudio Lotito ha già pronte le lame ben affilate.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @laromadaily

blog hibet