in

Lotito si sfoga: “Sono il punching ball dei tifosi”

Il patron della Lazio compie 65 anni

lotito share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @laromadaily

Claudio Lotito si sfoga, in occasione del suo 65° compleanno. Il noto imprenditore ha fatto capire di non essere molto contento per il trattamento della tifoseria: “Meno male che c’è qualcuno che mi vuole bene. C’è uno zoccolo duro che ancora appoggia il mio operato. La Lazio ha sempre veleggiato nell’alta classifica, tra il quarto, il quinto, massimo sesto posto. Abbiamo sempre partecipato alle competizioni europee quindi non capisco questo atteggiamento ostile che non ha senso“.

Secondo il presidente della Lazio ci sono altri fattori legati alla scarsa presenza di tifo sugli spalti: “Non è un problema del prezzo del biglietto, capisco anche la crisi economica. Anche se regalassimo tutti i biglietti non so se ci sarebbe il pienone. Ho fatto le campagne più favorevoli ai tifosi, ma non mi sembra che ci sia lo stadio sempre pieno. Sabato, contro la Sampdoria, c’erano prezzi accessibili a tutti e tremila persone, gli Under 14, sono entrati gratuitamente“.

Lotito decide di sfogarsi

Lo sfogo del patron della formazione capitolina prosegue. Ed è sempre il capitolo relativo alla scarsa affluenza di pubblico allo stadio a tenere banco: “Le presenze erano comunque attorno alle 30.000. Il problema è che abbiamo una presenza limitata rispetto a tanti altri club. I tifosi dovrebbero essere contenti, la Lazio è l’unica che non ha cambiato proprietà, vedi Roma, Milan e Inter. La stabilità c’è, al di la di tutte le stupidaggini che vengono scritte“.

Più in generale, Lotito lamenta il fatto che i tifosi se la sono sempre presa con lui, anche per situazioni non legate al suo ruolo. Una specie di valvola di sfogo per la tifoseria: “La Lazio non ha problemi di nessuna natura. L’’unica cosa positiva è che io sono il punching ball della tifoseria, mi fa piacere, almeno sanno con chi sfogarsi. Voglio sottolineare che le mie parole non sono polemiche. Vorrei tornare a vent’anni fa quando ho preso la Lazio, sicuramente stavo meglio“.

Claudio Lotito non ci sta!

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @laromadaily

blog hibet