in

Loris Capirossi: la vita dopo le corse e l’importanza della sicurezza

Un campione che guarda al futuro

Fonte immagine: Profilo Instagram @capirossiloris

Loris Capirossi, ex pilota di motociclismo con una carriera leggendaria alle spalle, si è aperto in una recente intervista riguardo la sua vita attuale e i suoi progetti futuri. Con tre titoli mondiali e 328 Gran Premi, Capirossi non ha rimpianti e si dedica ora a migliorare le condizioni di sicurezza per i piloti nel mondiale di motociclismo.

La sicurezza prima di tutto

Dopo aver vissuto in prima persona gli alti rischi del motociclismo, Capirossi lavora incessantemente per la sicurezza dei piloti. La tecnologia, secondo lui, è un alleato fondamentale in questo ambito. Il suo impegno è motivato anche da esperienze personali drammatiche, come quella del 2005 quando gli “esplose un polmone” e fu salvato da un intervento d’emergenza in ospedale.

La vita oltre le moto

Interessante è anche il rapporto di Capirossi con la famiglia e in particolare con suo figlio, che, a differenza del padre, non ama le moto. Questo è esattamente ciò che Capirossi sperava, dimostrando una visione della vita che va oltre la passione per le due ruote e che pone l’accento sulla sicurezza e il benessere dei propri cari.

Fonte immagine: Profilo Instagram @capirossiloris

blog hibet