in

Lorenzo Musetti: il tennista toscano si trova a Malaga.

Insieme alla Nazionale italiana per prepararsi al meglio per l’ultimo torneo dell’anno.

Fonte immagine: Profilo Instagram @lore_musetti

Lorenzo Musetti ha parlato dell’impegno di Coppa Davis che prenderà il via tra pochi giorni: “Sono partito male e forse la cosa che è mancata di più è stato il risultato importante. Sono molto contento però di essere riuscito a mantenere la continuità nella parte centrale, sulla terra. Ho fatto cinque o sei tornei senza fermarmi prima del terzo turno. Gli alti e bassi purtroppo hanno sempre fatto un po’ parte della mia carriera. Purtroppo, non sono riuscito a ritrovare il meglio di me stesso, probabilmente sono arrivato un po’ corto di energie fisiche e mentali. Come tutti sanno, tanti cambiamenti…”.

Tra questi cambiamenti però, c’è anche una nota positiva, ovvero quella che diventerà papà, come lui stesso durante l’intervista per la gazzetta dello sport ha confermato:

“Sì, a fine marzo diventerò papà di un maschietto e sono molto felice. Certo, all’inizio è stata una notizia un po’ destabilizzante, ma non perché non fossi felice, anzi. Però ci sono tante cose a cui pensare con Veronica, una base famigliare da creare, un nuovo assetto di coppia, ben più importante di un matrimonio. Un figlio è per sempre”.

In più aggiunge:

“Immagino che sarà così. Veronica e io abbiamo preso la decisione di diventare genitori senza tentennamenti e con grande fermezza. Bisognerà soltanto organizzarsi ma lei per fortuna è di Sanremo e ha i genitori vicini. Faremo base a Montecarlo”, afferma entusiasta, pensando che avere un figlio così giovane sarà bello, perché significa crescere insieme, infatti afferma ancora;

“Sì, sarà bello crescere insieme, spero di avere una carriera lunga e che lui possa seguirmi. Ma soprattutto di dargli delle soddisfazioni in campo e fuori”.

La cicogna arriverà tra fine marzo ed inizio di aprile, e quando si chiede quale potrebbe essere la professione di suo figlio è grande, non si esclude che potrà fare anche il tennista anche se afferma:

“Chi lo sa, deciderà lui cosa fare. Di sicuro, se gli piacerà il mio sport e volesse fare questo mestiere, non glielo impedirò”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @lore_musetti

blog hibet