in

L’opinione di Ninja sulla rimozione delle costruzioni su Fortnite

Fortnite ninja share hibet social

Ninja – Fortnite torna a far parlare di se dopo l’eliminazione dal gioco di una delle sue caratteristiche più peculiari, ossia la possibilità di innalzare barriere, piattaforme e più in generali costruzioni volte a difendersi dai nemici e crearsi da soli punti di vantaggio non ottenibili in altri modi.

Sebbene questo cambiamento sia ”solo temporaneo”, rappresenta un chiaro intento da parte di Epic Games di riacchiappare parte della player base persa nel corso degli ultimi due anni.

Non a caso personalità di tutti i tipi e da qualunque ambiente hanno speso fiumi di parole riguardo la mossa degli sviluppatori di Fortnite, da una parte elogiando il gesto come uno dei più significativi degli ultimi anni e dall’altra condannandolo ed accusando i Devs di cercare solo più mercato.

Cosa ne pensa Ninja?

Volto competitivo ed icona di Fortnite, Ninja è stato immediatamente interpellato per avere un’opinione davvero di valore riguardo questa storia.

Allo streamer, che ha più e più volte sottolineato il suo allontanamento progressivo dal gioco, sono bastate appena un paio di righe per spiegare il suo pensiero”Fortnite senza costruzioni é letteralmente il momento più divertente che sto passando sul gioco da ANNI.”

D’accordo con lui anche i noti streamer Tfue (anche lui veterano di Fortnite come Ninja) e Dr. Disrespect, che hanno dichiarato, dopo mesi passati su Call of Duty Warzone, di aver riprovato Fortnite e di essersi addirittura divertiti non poco da quando le costruzioni sono scomparse dal gioco.

Che questo sia l’inizio di un nuovo percorso per il titolo che ha reso il genere Battle Royale uno dei più celebrati a livello globale?

Forse è presto per dirlo, ma come al solito non mancate di farci sapere la vostra con un commento qui sotto, oppure in community!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned