in ,

L’Italia batte la Turchia ma non partecipa ai Mondiali

Una prova di carattere per l'Italia che però non andrà ai Mondiali
Fonte immagine:  *Profilo Instagram @azzurri

Non credete a chi ha detto che era importante battere la Turchia per essere ripescati ai Mondiali. La vittoria ha un peso solo per il ranking Fifa, importante nell’ottica dei campionati europei.

L’Italia non ha nessuna possibilità di partecipare ai prossimi campionati del mondo, quella che aveva l’ha buttata dalla finestra o, se preferite, nella Macedonia. Del Nord, manco tutta… Al di la del conflitto Russia-Ucraina non si vede all’orizzonte, per fortuna, nulla che possa portare all’estromissione di qualche Nazionale. Se poi siamo ridotti a sperare in una guerra per partecipare ai Mondiali vuol dire che siamo davvero messi male…

A proposito, Mancini, passata la delusione da eliminazione che lo aveva portato ad una passo dalle dimissioni, pare intenzionato a restare allenatore dell’Italia. Ha vinto un clamoroso Europeo e non si è, altrettanto clamorosamente, qualificato per i Campionati del Mondo. Lo terrei? Avesse fatto l’inverso direi di si, così mi viene da dire di no. Ma poi mi domando anche chi sarebbe in grado di far diventare Berardi un Mbappe’ e, allora, subisco in silenzio e ringrazio per l’estate 2021, più di quanto non mi arrabbi per la primavera 2022…

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.
Fonte immagine:  *Profilo Instagram @azzurri