in

Lil Nas X canterà la canzone dei Worlds 2022?

Lil Nas X share hibet social

Lil Nas X è uno degli artisti più apprezzati ed ascoltati in tutto il mondo, specialmente negli Stati Uniti dove è estremamente popolare. Proprio per questo motivo, secondo alcuni voci, il cantante potrebbe prendere parte ai Worlds 2022 che si disputeranno in Nord-America.

Ancora non è chiaro se questa collaborazione ci sarà sul serio, ma iniziano a spuntare i primi indizi. Non si sa nemmeno cosa dovrebbe realmente fare il cantante durante il torneo, ma noi crediamo che potrebbe prendere parte alla creazione del nuovo inno.

In ogni caso questo potrebbe essere un colpaccio per Riot, che con un artista del genere potrebbe accaparrarsi una grossa fetta di pubblico.

Lil Nas X ai Worlds 2022?

I primi rumors

Nonostante i Worlds 2022 siano praticamente arrivati, ancora ben poco si sa sulla canzone che farà da inno e colonna sonora di tutta la competizione. Questa è una tradizione importantissima per Riot Games ed i suoi fan, che ogni anno attendono con ansia il nuovo brano da mandare in loop.

Burn It All Down“, canzone dell’anno scorso, non ha acceso particolarmente i cuori degli appassionati, venendo velocemente accantonata e dimenticata. Proprio per evitare cose del genere e per fare le cose in grande, l’azienda americana avrebbe ingaggiato Lil Nas X secondo i rumors.

Da giorni si vocifera che le due parti stiano preparando qualcosa di grosso, ma al momento nulla di ufficiale è stato rivelato. Nonostante questo, gli indizi sono molti. Innanzitutto l’artista è stato notato più volte all’interno del Quartier Generale di Riot e poi, durante un suo concerto, sono stati distribuiti dei volantini particolari.

“Perché adorare le leggende quando puoi unirti a loro?”. Questa frase enigmatica, firmata dallo stesso Lil Nas X, campeggiava sul volantino con tanto di logo dei Worlds 2022 in bella vista. Potrebbe solo essere una collaborazione pubblicitaria tra Lil Nas X e Riot, ma solitamente queste cose non accadono per caso. Inoltre il rapper ha già collaborato con i 100Thieves in passato, quindi il mondo di League Of Legends non gli è estraneo.

Qualcosa sta bollendo nel grande calderone degli uffici di Riot a Los Angeles, ma al momento dobbiamo accontentarci solo di teorie, rumors e bizzarre speculazioni.

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned