in

Matthaeus respinge Haaland: “Lewandowski è ancora superiore”

Parla l’ex bandiera del Bayern Monaco

lewandowski_Matthaeus_Haaland
Fonte immagine: Twitter

Sono in tanti a sostenere che si stia per verificare un evidente ricambio generazionale al vertice del calcio internazionale. Cristiano Ronaldo e Lionel Messi continuano a segnare gol a raffica e a mostrare tutto il proprio talento, nonostante l’età che avanza. Per questo motivo i riflettori e gli occhi di tutti sono rivolti su altri due giocatori, diametralmente diversi l’uno dall’altro. Stiamo parlando di Kylian Mbappè e di Erling Haaland.

 

L’attaccante francese è tornato a far vedere alcuni lampi della sua enorme classe nell’ultima uscita in Europa. La facilità con cui il suo Paris Saint Germain è riuscito ad asfaltare il Barcellona del numero 10 argentino è stata imbarazzante. Ma anche il bomber norvegese continua a far stropicciare gli occhi a tutti, con le sue reti a raffica. In particolare la rovesciata nel Reverderby contro lo Schalke 04 ha fatto il giro del mondo.

È ancora presto

Eppure c’è ancora gente che non ritiene ancora Haaland il miglior centravanti del mondo. Tra questi spicca senza dubbio la figura di Lothar Matthaeus, sicuramente non uno sprovveduto quando si parla di calcio tedesco. Attualmente l’ex bandiera del Bayern Monaco non ricopre alcuna carica, in campo o dietro una scrivania, ma in un certo senso ha difeso gli interessi del club bavarese.

 

In particolare quando c’è da parlare di Haaland e del paragone, già diffuso a macchia d’olio, con il suo collega e rivale Robert Lewandowski: “Haaland può diventare il successore di Lewandowski al Bayern tra due o tre anni, se Lewandowski dovesse cominciare a pensare a ritirarsi. Ma il polacco al momento è in forma, così come Haaland. E finchè al Bayern c’è Lewa, non credo che il norvegese arriverà”.

Nessuna coppia

C’è chi ha avanzato la clamorosa candidatura di Haaland per fare addirittura coppia con il veterano polacco del gol. Matthaeus, però, respinge categoricamente questa ipotesi a dir poco fantasiosa: “Il club non può schierare una coppia d’attacco Haaland-Lewandowski, entrambi perderebbero parte di ciò che li rende eccezionali. Ma il Bayern a vendere Lewandowski non ci pensa proprio, finirà la sua carriera a Monaco. E soltanto quando Lewa non sarà più un calciatore del Bayern ci sarà spazio per Haaland all’Allianz Arena”.

 

In ogni caso, l’ex numero 10 dell’Inter del Trap non può negare il grande valore del bomber del Borussia Dortmund: “Haaland è già nella lista dei top club, visto che è uno dei migliori centravanti. Lui e Mbappè possono seguire le orme dei grandi degli ultimi anni. Il norvegese serve al Real Madrid, perchè Benzema ha una certa età. E suo padre ha giocato in Premier, il che può essere interessante. Non resterà al Borussia a vita, cercherà un club più importante per guadagnare di più. E se resta in Bundesliga, c’è solo un altro passo che può fare: andare al Bayern”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Matthaeus respinge Haaland: “Lewandowski è ancora superiore”
Titolo
Matthaeus respinge Haaland: “Lewandowski è ancora superiore”
Descrizione
Lothar Matthaeus fa volare basso Erling Haaland. Secondo l’ex bandiera del Bayern Monaco, Robert Lewandowski è ancora superiore al norvegese.
Autore