in

Leclerc male a Monaco: “Aspettavamo una Safety Car…”

leclerc share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @charles_leclerc

Nemo propheta in patria, anche nel 2023. Charles Leclerc non è riuscito a emergere nella sua gara di casa, il Gran Premio di Monaco. Un weekend da dimenticare per il pilota della Ferrari, che aveva ottenuto il terzo tempo nelle qualifiche ma è stato arretrato di tre posizioni per aver ostacolato Lando Norris. La gara della domenica è stata ancor più complicata per il numero 16 sulla griglia, il quale ha perso altre due posizioni e ha concluso in ottava posizione.

Al termine della gara di Montecarlo, Charles ha fatto la sua analisi: “Abbiamo fatto fatica nell’ultima parte dello stint con le Hard, ho sentito qualcosa di strano. Prima di quel momento le gomme andavano molto bene. Stavo cercando di gestire e salvare le gomme posteriori ma a un certo punto c’è stata una sorta di decadimento e abbiamo fatto fatica. Non c’è dubbio che c’è tanto lavoro da fare. Sappiamo che la gestione delle gomme rimane un nostro punto debole”.

Leclerc e la scelta di restare fuori

La Ferrari con Leclerc ha deciso di restare fuori per diversi giri in più rispetto al resto del plotone. Ci ha pensato proprio il pilota monegasco a svelare i motivi di questa decisione, che dall’esterno è apparsa poco comprensibile: “Quando ha iniziato a piovere eravamo consapevoli dei rischi che abbiamo preso rimanendo fuori di più rispetto agli altri. Ora che è finita la gara è ovvio dire che saremmo dovuti rientrare prima”.

In conclusione Leclerc ha fatto capire che c’era l’attesa per una safety car, considerando le condizioni variabili del meteo e dell’asfalto. L’azzardo, però, non ha pagato: “Però diciamo che in quelle condizioni, quando c’è pioggia e tante macchine con le slick, spesso paga di più rimanere fuori e aspettare l’eventuale ingresso di una Safety Car che rientrare subito ai box. La Safety Car, però, non è mai arrivata e in quel frangente abbiamo perso delle posizioni. È stata una scelta”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @charles_leclerc

blog hibet