in

Leclerc e Sainz realisti: “In Ungheria non vinceremo”

La Ferrari si prepara a Budapest

leclerc Sainz share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Dopo due settimane di stop, la Formula 1 riprende il suo cammino nel Campionato del mondo 2021. Non si sono ancora spente le fiammelle rimaste vive dopo il Gran Premio di Gran Bretagna e l’incidente che ha visto protagonisti Max Verstappen e Lewis Hamilton. Da questo botto avvenuto al primo giro ne ha certamente tratto giovamento il campione del mondo in carica, che ha vinto la gara e si è riavvicinato al leader del Mondiale.

 

Ma dal weekend inglese ha tratto delle importanti informazioni anche la Ferrari. La scuderia del Cavallino Rampante ha portato entrambe le vetture in zona punti, con Charles Leclerc che è andato a un passo dalla clamorosa vittoria, soffiata a due giri e mezzo dalla fine dallo stesso Hamilton. Un weekend positivo anche per Carlos Sainz che solo a causa dei problemi avuti durante la Sprint Race e al cambio gomme non ha lottato per il podio.

Verso Budapest

Il circus a quattro ruote si sposta ora sul circuito dell’Hungaroring per il tanto atteso Gran Premio di Ungheria. Queste sono le sensazioni che Leclerc ha fatto trapelare Leclerc alla vigilia: “Essere ottimisti è normale dopo le ultime tre gare ma bisogna anche essere realisti e credo che sia un po’ ottimistico pensare di poter lottare per vincere in Ungheria. Sarebbe già soddisfacente essere la terza forza dietro alla coppia Red Bull-Mercedes”.

 

Leggi anche...  Montoya ‘studia’ Hamilton: “Farà di tutto per vincere”

 

Più o meno è stato dello stesso avviso l’ex pilota della McLaren, il quale crede che a Budapest la Rossa non lotterà per vincere: “Nel Principato e in Azerbaijan effettivamente ci sono tantissime curve lente. Ormai, però, queste vetture hanno un carico aerodinamico talmente elevato che tutto il tratto misto in Ungheria lo si percorre in quarta o quinta marcia, non è più lento come in passato. Per questo non credo che rappresenti una grande chance per noi parlando in termini di vittoria, ma possiamo essere subito dietro i due top-team”.

 

Naturalmente i tifosi della Ferrari confidano in un finale che vada oltre le aspettative.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Leclerc e Sainz realisti: “In Ungheria non vinceremo”
Titolo
Leclerc e Sainz realisti: “In Ungheria non vinceremo”
Descrizione
Charles Leclerc e Carlos Sainz si preparano per il Gran Premio di Ungheria. I due piloti della Ferrari non credono di poter competere per la vittoria
Autore