in

Le pressioni secondo Havertz: “Tutti ti vedono come il nuovo Ronaldo”

Il fantasista tedesco si confessa

havertz share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @kaihavertz29

Il Chelsea sta proseguendo il suo percorso di difesa di una Champions League vinta con le unghie e con i denti nella passata stagione. La formazione londinese non sta vivendo una annata facile, anche perché le rivali sia in Inghilterra che in Europa si fanno sentire. In ogni caso i ragazzi allenati da Thomas Tuchel stanno facendo del proprio meglio per far sì che il sogno di una clamorosa doppietta europea possa diventare realtà.

Tra i giocatori più in vista c’è senza dubbio Kai Havertz. Il fantasista tedesco, però, ha confessato le difficoltà avvertite all’inizio: “La gente si aspetta che tu sia il nuovo Cristiano Ronaldo. Ma le cose non vanno così velocemente, tutto quello che ti circonda è una novità e all’inizio non ho giocato il mio calcio migliore. Ho subito una pressione totalmente diversa da quella a cui ero abituato a Leverkusen”.

Kai Havertz e le pressioni

L’ex giocatore del Bayer Leverkusen ha confessato che non è stato facile convivere con le pressioni. In ogni caso è riuscito a scrollarsi un po’ le spalle ed è diventato decisivo per il Chelsea. Soprattutto con il gol vittoria in finale contro il Manchester City: “È stata una rete fondamentale per la storia del Chelsea, ma anche per me fare bene da un punto di vista personale è stato importante”.

A prescindere dal trionfo messo a segno quasi un anno fa, Havertz da buon tedesco mantiene i piedi per terra e la testa bassa sul lavoro. Anche perché, come dice alla fine dell’intervista, non basta aver vinto un trofeo per sentirsi un grande: “Ovviamente aver vinto mi dà una certa sicurezza e molto entusiasmo, ma non serve a niente sentirsi un vincitore della Champions se poi non ne azzecchi una”.

Una mentalità da tenere cara.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @kaihavertz29