in

Le mille vite di Darmian: “Milano speciale, Manchester utile”

Il laterale dell’Inter parla del suo rapporto col calcio

darmian share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @matteodarmian36

Matteo Darmian è un ragazzo che ha sempre avuto il calcio al centro della sua vita. Con grande umiltà e con grande passione ha ammesso di essere sempre stato accompagnato dalle persone giuste nel suo cammino: “Nella mia carriera ho avuto la fortuna di incontrare e condividere esperienze con tante persone che mi hanno arricchito e fatto crescere. Dagli ex compagna gli allenatori, dagli amici alla mia famiglia che è sempre al mio fianco”.

Il laterale dell’Inter è protagonista del Match Program che è stato distribuito in occasione della gara contro la Cremonese. Da qui emergono parole importanti verso questo gioco: “Il calcio ha sempre fatto parte della mia vita, dai pomeriggi sul campetto con gli amici alle sfide più importanti. La determinazione nella mia carriera è stata una delle molle che mi ha spinto a fare sempre meglio anche se il lavoro e lo spirito di sacrificio sono stati da sempre gli elementi fondamentali”.

Darmian e il legame con l’Inter

L’esterno di Simone Inzaghi ha vissuto tante esperienze in grandi città. Ognuna di queste gli ha lasciato qualcosa: “Milano è una città che ha segnato tappe importanti della mia vita. A Torino ho vissuto quattro anni fantastici, sono arrivato che era un giovane ragazzo e grazie alla fiducia di tante persone sono maturato e sono riuscito a fare cose importanti. Poi c’è Manchester, per me quella in Inghilterra è stata un’esperienza molto costruttiva”.

Quanto alla sua avventura all’Inter, Darmian ripensa in particolare ad alcuni episodi che ne hanno segnato questo triennio: “Quello contro il Cagliari non è stato il goal più bello che ho segnato ma sicuramente tra i più importanti. A San Siro con quella rete abbiamo fatto un passo importante verso la conquista del 19º scudetto. L’azione è partita dalla destra, Lukaku ha fatto sponda per Hakimi che ho messo la palla forte in mezzo, io sono arrivato sul secondo palo in chiusura e ho segnato un goal importante per me e per la squadra”.

Un gregario umile e sempre pronto all’uso.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @matteodarmian36