in

Le giovanili dei club più redditizie del mondo

Quali sono le squadre che hanno incassato di più dalla vendita dei loro talenti cresciuti in casa?

giovanili share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @k.mbappe

Si è parlato da sempre dell’importanza della “Cantera” del Barcellona, così abile a sfornare talenti utili sia per rafforzare la prima squadra, sia per trovare il giusto budget economico per acquistare poi altri campioni.

Negli ultimi anni però, la gerarchia dei migliori settori giovanili europei si è modificata, portando altre realtà in evidenza, come quella del Monaco che guida al momento quella che è la classifica dei club che hanno incassato di più dal loro talenti in erba.

La top10 dei club che hanno incassato di più dalle giovanili

A stilare questa speciale classifica con gli incassi dei club europei per quanto riguarda la vendita dei loro migliori talenti cresciuti nel settore giovanile a partire dal 2015 a oggi, è l’Osservatorio del Calcio Europeo (CIES) che ci regala un’analisi con più di qualche sorpresa.

Partiamo intanto da chi è rimasto fuori da questa Top10, club importanti come il Barcellona (che evidentemente preferisce tenersi stretti per ora i suoi giovani) che ha incassato comunque 94 milioni nel mentre, più del Manchester City a quota 78 (tra cui Brahim Diaz tra le vendite) o ancora più indietro il Milan (56 milioni), il Manchester United (42 milioni) o il Bayern Monaco (solo 38 milioni in entrata).

Chi invece ha massimizzato più di tutti, è stato indubbiamente il Monaco, che però deve gran parte dei suoi 246 milioni di introiti dalla vendita di un certo Kylian Mbappè. Al secondo posto invece c’è il Real Madrid, che in questi anni ha venduto almeno 11 suoi talenti di casa, incassando 236 milioni di euro (tra cui quelli di Alvaro Morata).

A seguire ancora una squadra francese, il Lione, che con 14 vendite ufficiali si è messa in cassa 228 milioni (tra i più costosi è Alexandre Lacazette). Altra squadra che è sempre più in evidenza proprio per costruire giocatori fatti in casa e poi rivenderli, è l’Ajax, che da De Ligt in avanti ha portato a casa 211 milioni di euro.

A 202 milioni si ferma invece il Benfica, mentre nella top ten non poteva mancare un’altra delle squadre più in voga in questi anni per rivalutare i suoi campioni, l’Atlanta di Gasperini. Sono 182 i milioni finiti a bilancio dai talenti della sua primavera.

Poi il Bayer Leverkusen a 177 (Havertz il suo colpo in uscita più importante), ma anche il PSV (142 milioni e Depay come diamante), il Liverpool (131 milioni e Sterling tra i più costosi) e infine lo Schalke04 che grazie soprattutto alla vendita di Sanè arriva a 126 milioni.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @k.mbappe