in

Le debolezze di Giroud: “Capelli sempre a posto e il tiramisu”

Parla l’attaccante del Milan

giroud share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @bionic_oli

Qual è il segreto con il quale Olivier Giroud sta portando avanti la sua carriera ad alti livelli? Il bomber transalpino, in un’intervista per GQ, ha fatto capire che è… il caffè: “Alla mattina ho bisogno di un paio di caffè per svegliarmi, è vero che in Italia lo fate bene, sarà anche per questo che mi piace tanto il tiramisù. Quanti ne bevo al giorno? Tre o quattro caffè al giorno, non posso stare senza“.

Un altro punto debole dell’attaccante del Milan riguarda i capelli. E svela un paio di aneddoti che riguardano i compagni di squadra: “I miei compagni di squadra mi prendono sin giro perché quando gioco ho sempre i capelli in ordine, anche a fine partita. Il segreto è un colpo di spazzola sui capelli bagnati, poi un po’ di cera e dopo, per fissarli, metto la lacca. Qualche volta quando faccio troppi colpi di testa e non rimangono perfetti, ma va bene lo stesso“.

Giroud e l’amore per il tiramisu

C’è un altro legame molto forte tra Giroud e l’Italia. È quello per il tiramisu, il suo dolce preferito che ha scoperto grazie alla nonna: “Lo mangio sempre quando vado al ristorante, lo cerco sempre nei menù, mi piace finire le cene così. Mia nonna lo faceva molto bene, mi piace tanto quando c’è tanto caffè, mentre non mi piace l’alcool. Mi ricorda che sono un po’ italiano nelle mie origini. Preferisco il savoiardo perché sono di Savoia. Assorbe tanto il caffè, per me la sensazione è davvero bella“.

Alla fine, però, il legame più grande per Giroud è quello con il pallone da calcio. Un amore viscerale che sta provando a trasmettere anche ai suoi figli: “Dopo la scuola giocavo in casa, contro il muro, contro la porta: ho sempre calciato. Mi ricordo che i miei genitori non erano molto felici, ho fatto qualche casino in casa. Il pallone era sempre con me, ma lo è anche oggi. In casa ho sempre una palla, anche i miei bambini tutte le sere fanno una partita a casa“.

Un legame che Giroud dimostra partita dopo partita.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @bionic_oli