in

L’architetto contro Commisso: “Non capisce la bellezza dello stadio”

Fuksas si scaglia contro l’americano

commisso share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @acffiorentina

Dopo qualche settimana in cui era tornata a regnare la quiete generale, si torna a fare un gran parlare dello stadio della Fiorentina. Questa volta, però, il dibattito non è legato alla costruzione di un nuovo impianto, bensì allo stato in cui versa la casa attuale della formazione viola. Lo stadio “Artemio Franchi” è stato apostrofato in maniera poco elegante, ma in un modo che comunque spiega la situazione.

A usare certi termini, non bellissimi ma comunque efficaci e ficcanti, è stato Rocco Commisso. Il presidente della formazione gigliata, ragionando come sempre in ottica imprenditoriale, ha parlato dello stadio come di una struttura schifosa, che non può essere presentabile nel calcio moderno. Parole forti che schiumano rabbia dopo il mancato accordo con il Comune per il suo abbattimento. Brutte da leggere, ma comprensibili.

L’architetto attacca Commisso

A prendere le difese del “Franchi” e quindi scagliarsi contro Commisso è stato un noto architetto di fama mondiale, Massimiliano Fuksas. Questa la sua replica: “Perché perdere tempo a spiegare qualcosa a Commisso? O una persona sente il bisogno di acculturarsi oppure no. Noi abbiamo fatto il primo progetto del Franchi per i Della Valle, anche se poi non ne abbiamo saputo praticamente più nulla”.

Al di là delle disquisizioni sulla bellezza dello stadio di Firenze, Fuksas fa capire cosa servirebbe a questa Fiorentina a livello di infrastrutture: “In questo momento andrebbe realizzato uno stadio da 30-35mila posti, massimo 40mila, e usare il Franchi in altro modo, anche se è difficile adeguare un edificio nato per una specifica funzione. Il Franchi è un monumento. Perché Nervi è stato uno dei più grandi ingegneri che abbiamo mai avuto”.

E voi siete d’accordo con Fuksas?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @acffiorentina

Sommario
L’architetto contro Commisso: “Non capisce la bellezza dello stadio”
Titolo
L’architetto contro Commisso: “Non capisce la bellezza dello stadio”
Descrizione
L’architetto Massimiliano Fuksas non le manda a dire a Rocco Commisso, dopo le sue esternazioni sulla presunta bruttezza dello stadio della Fiorentina
Autore