in

Lando Norris ammette: “Non pensavo di andare a podio”

L’inglese è arrivato terzo a Imola

norris share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @landonorris

Lando Norris è il protagonista che non ti aspetti dopo l’ultimo weekend di Formula 1. E anche lui appare molto shockato dal risultato ottenuto: “Sono sorpreso, ma è una bella sensazione. Se pensiamo a dove eravamo tre o quattro settimane fa in Bahrain non pensavo che saremmo mai riusciti ad andare a podio quest’anno. È stato un shock. Abbiamo compiuto molti progressi nel corso delle ultime gare, ma sinceramente non pensavo mai che saremmo riusciti ad andare a podio”.

Il pilota della McLaren è riuscito a centrare il terzo posto nel Gran Premio disputato domenica scorsa a Imola. Un risultato che non si aspettava ma che è arrivato dopo un ottimo lavoro: “Quello di Imola è un risultato veritiero e gratificante sarebbe il quinto posto, ma in gara sono successi alcuni episodi favorevoli come una partenza ottima che mi ha consentito di stare davanti alle Ferrari e lontano dal caos della prima curva”.

Lando Norris è sorpreso

Dopo il problema occorso al via al compagno di squadra Daniel Ricciardo, Norris si è ritrovato in zona podio. Anche perché le rivali dirette non sono andate benissimo: “La Mercedes non era così male questo fine settimana. Forse eravamo leggermente più veloci di loro, ma l’Alfa Romeo era molto più veloce, ma è un discorso che lascia il tempo che trova. Oggi siamo riusciti a battere due auto che probabilmente sono un secondo al giro più veloci di noi”.

E poi c’è il clamoroso doppio tonfo della Ferrari, con Carlos Sainz ritirato e Charles Leclerc sesto. Un risultato del quale Norris ha giovato: “Possiamo dire che abbiamo fatto meglio della Ferrari perché una è finita a muro e l’altra in ghiaia. Questo non significa essere la terza forza. Significa che abbiamo disputato una grande gara. Avevo molta fiducia e questo è tutto ciò di cui ho bisogno”.

Lando è onesto ma vuole continuare a lottare.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @landonorris