in

L’amarezza di Iemmello: “La curva non può fare così”

Parla il protagonista di Foggia-Catanzaro

Iemmello segna con la maglia del Catanzaro
Fonte immagine: *Pagina Instagram uscatanzaro1929official

Pietro Iemmello è senza dubbio il protagonista delle ultime ore nel calcio italiano. Lo è per una situazione che con il calcio giocato non c’entra nulla: “Anche Galano del Bari era stato trattato male. Con gli ex della retrocessione fanno sempre così. E quando c’è il mio nome divento il capro espiatorio. Non sono mai sceso a compromessi, il motivo è solo questo. Anche a Perugia: ho fatto 19 gol, siamo retrocessi e se la sono presa soltanto con me”.

I tifosi del Foggia si sono scagliati contro di lui per aver segnato un calcio di rigore con la maglia del Catanzaro. Ma nonostante la paura non ha pianto come si era detto: “No, le lacrime non mi sono spuntate. Devo ringraziare i compagni di squadra per come mi sono stati vicini, in campo e fuori. Dopo il primo gol avevamo pareggiato e volevo riprendere in fretta il gioco, dopo il secondo sul 4-1 non era il caso”.

Iemmello e la tifoseria di Foggia

Ma cosa può aver pensato la famiglia di Iemmello? È lui stesso a svelare le prime reazioni in un’intervista per la Gazzetta dello Sport: “Mia moglie si è spaventata, con mia figlia. Allo stadio c’erano tanti bambini, che spettacolo hanno visto? Questa è una pagina che nei loro occhi resterà tutta la vita. L’Italia nel 2022 non può vivere di queste cose, con una curva che decide chi deve battere un calcio di rigore”.

Eppure lui con la maglia dei satanelli ha fatto grandi cose nella stagione in Puglia… “Negli ultimi 30 anni a Foggia nessuno ha segnato quanto me. Ho fatto rinunce come quella di Lanciano, ho dimostrato di tenerci, è la piazza che mi ha lanciato e avevo nel cuore. È una gran tifoseria, ma con tanti difetti. Chi è entrato in campo è stato un caso isolato, credo, figlio del degrado e della maleducazione che in città ci sono ancora”.

Un episodio sicuramente da non ricordare.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: *Pagina Instagram uscatanzaro1929official