in

La verità di Van Der Poel: “Non ho fatto male a nessuno”

Il commento all’episodio che ha scosso l’ultimo Mondiale

van der poel share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @van_der_poel_fanpage_es

Mathieu van der Poel è stato l’altro grande protagonista del Mondiale di ciclismo. Tuttavia, dal suo punto di vista si è alzato un polverone esagerato: “L’Australia me la immaginavo diversa. Ammetto di aver sbagliato, ma non volevo far male a quelle ragazze. Ne ho presa una per un braccio, ma non con l’intenzione di farle del male. Chi mi conosce sa che non ho mai fatto del male a nessuno. Le voci sul fatto che io le abbia spinte sono false”.

Il corridore belga, al rientro dalle terre in cui è stata assegnata la maglia iridata, ha ribadito che le voci che circolano sul suo conto sono false: “Ci sono due versioni diverse della storia, solo che dall’Australia era difficile confutarla. Mi dispiace e ho sbagliato. Non avrei dovuto farlo, ma purtroppo è successo. Avrei dovuto chiamare la reception o avvisare qualcuno, ma ho pensato di poterla risolvere da solo. Si è rivelata la scelta sbagliata. Ora sta a me mettermelo alle spalle. Sono già felice di essere tornato a casa, dove posso trovare un po’ di pace e tranquillità”.

Van Der Poel, spuntano i video

Come rivela anche Eurosport, sarebbero emersi alcuni video legati alla vicenda tra Van der Poel e le tifose australiane presenti a bordo strada. Nel primo si vede una delle due ragazze che bussa alla camera del corridore, il quale esce infuriato. Nel secondo è visibile la reazione del belga, il quale insegue le ragazze lungo il corridoio, salvo poi andare dai genitori a urlare tutto il suo disappunto.

Nel frattempo la squadra di van der Poel ha redatto il seguente comunicato: “Abbiamo preso atto degli eventi che si sono svolti a Wollongong nelle ultime 48 ore. Inutile dire che è una vicenda nella quale tutti perdono qui, e non possiamo che esserne rammaricati. In primis, il nostro obiettivo è stato quello di fornire assistenza legale in loco e di aiutare Mathieu van der Poel a tornare a casa rapidamente. Ora che è successo, vogliamo avere un quadro chiaro degli eventi, attraverso l’analisi del file completo e un confronto con Mathieu van der Poel”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @van_der_poel_fanpage_es

blog hibet