in

LA SQUADRA PEGGIORE TRA I MASSIMI CAMPIONATI È TEDESCA

Ultima in classifica nella Bundesliga, ecco i numeri della peggior squadra in Europa fino a questo momento.

squadra peggiore share hibet socia
Fonte immagine: Profilo Instagram @kleeblatt_fuerth_official

Come capita spesso, ogni campionato presenta sempre una o più squadre non abbastanza attrezzate per competere nelle serie superiori. Nella maggior parte dei casi parliamo di club neopromossi, che fin da subito soffrono l’impatto col nuovo campionato.

Tra queste, ce n’è una che, con i suoi numeri impetuosi, risulta essere ad oggi la peggior squadra tra i maggiori campionati europei:

GREUTHER FÜRTH: breve storia

Stiamo parlando dello Spielvereinigung Greuther Fürth, nota più semplicemente come Fürth, club nato nel 1903 e che fonda le sue radici in Franconia, nella Baviera Settentrionale.

La sua storia si racchiude tutta nei suoi primi anni di vita, quando vinse tre titoli di Germania: il primo al ridosso della Grande Guerra, nel 1914, mentre i restanti due negli anni Venti, nel 1926 e nel 1929. A partire dagli anni Trenta, fino ad arrivare ai giorni nostri, il club non otterrà risultati degni di nota, se non un campionato regionale vinto nel secondo dopoguerra.

Con la nascita della Bundesliga, nel 1963, il Fürth dovrà aspettare 49 anni prima di parteciparvi per la prima volta, quando nel 2012 i biancoverdi riusciranno a vincere la Zweite Liga (la seconda divisione tedesca nda). Tuttavia, le cose alla sua prima partecipazione in Bundesliga andranno come peggio non potevano andare: ultimo posto in classifica e nuova retrocessione in seconda divisione.

Leggi anche...  SORPRESA REAL SOCIEDAD: prima in Liga Spagnola

I NUMERI ATTUALI

Da quel ormai lontano 2013, il Fürth sfiorerà la sua seconda promozione in Bundesliga una sola volta, l’anno successivo, piazzandosi al terzo posto ma perdendo lo spareggio di promozione contro l’Amburgo.

Arriviamo così alla sua recente storia, quella del 2021, in cui il club otterrà finalmente la fantomatica promozione, piazzandosi al secondo posto in Zweite Liga. Il campionato attuale, però, sembra in perfetta sinergia con quello che il Fürth visse nel 2013: disastroso.

Infatti, in questo inizio di stagione, i biancoverdi non hanno ottenuto nemmeno una vittoria, collezionando nove sconfitte su dieci gare giocate. L’unico punto ottenuto finora, risale ad agosto, quando il club pareggiò in casa con il Bielefeld. Tutti numeri che, ad oggi, fanno del Fürth la peggiore squadra in Europa tra i massimi campionati, con sette gol fatti e ventisette subiti.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @kleeblatt_fuerth_official