in

La situazione attuale della Lazio e la mia opinione sulla possibile classifica finale.

lazio share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @official_sslazio

Dove può arrivare la Lazio? Più o meno dove è ora, e non sarebbe malissimo…, ma potrebbe arrivarci grazie al calcio più bello in Italia. Si, addirittura più di quello di un Napoli spettacolare, ma con un organico superiore. La classifica parla e, secondo me, dopo poche giornate anche chiaramente. I partenopei comandano, il Milan insegue e poi c’è il gruppone compreso tra quota 21 e 24 punti. Tra Lazio e Atalanta, ora come ora, prendo la Lazio, magari tra un mese cambierò idea (se le due squadre me la faranno cambiare…) ma oggi i ragazzi di Sarri stanno facendo un gran calcio. Fermo restando, ovviamente, che a vedere quelli di Gasperini mica ci si annoia… La Roma è a due punti ma credo abbia davvero qualcosa in meno delle due formazioni che la precedono, l’Udinese sta facendo benissimo ma penso che su 38 partite rientrerà un po’ nei ranghi e l’Inter risalirà. Quanto? Dipende da come andranno le cose in Europa, il doppio impegno ti logora mentalmente e fisicamente. Se esci dalle Coppe diventi pericoloso in campionato, sennò il freno a mano è un po’ tirato. Ah, poi c’è anche la Juve! Ecco, penso che starà li, dietro al gruppone e davanti ad un altro gruppone, ma solo perché’ con certi giocatori è il minimo sindacale. Pronostici? Secondo me questa classifica sarà pressoché identica a fine stagione. Poi ognuno faccia i suoi scongiuri, come doveroso.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @official_sslazio