in

La prossima settimana Verdansk si spezzerà a metà: al via l’ultima season di Warzone con questa storica mappa

Warzone Verdansk share hibet social

Season Warzone – Mancano ormai meno di 10 giorni prima dell’attesissimo sbarco della sesta stagione ufficiale di Call of Duty Warzone, contenuto che introdurrà numerose novità, e che sarà ricordata perché l’ultima in cui la mappa di Verdansk sarà protagonista del battle royale.

Con la settima stagione in arrivo a Novembre assisteremo infatti al cambio tra Verdansk e la nuova Pacific, mappa a tema seconda guerra mondiale che ci permetterà di respirare il clima da “2WW” di Call of Duty Vanguard, prossimo titolo in arrivo per il franchise.

Per quanto riguarda la prossima season, questa inizierà il prossimo 7 Ottobre, ed arriverà sui server live insieme ad un nuovo evento che “stravolgerà” gli equilibri attualmente presenti su Verdansk. L’iconica ed amatissima mappa di Warzone dovrebbe infatti subire un poderoso attacco che la spaccherà letteralmente a metà…una situazione i cui esiti sono al momento davvero incerti.

Dalle pochissime immagini viste nel nuovo teaser trailer della Season 6 si può infatti intravedere lo stadio che viene raso al suolo da una voragine che spaccherà tutta la sua struttura in due parti distinte. Questo terremoto, causato da un’esplosione sotterranea, non andrà a colpire solamente lo stadio ma anche parte del porto e di Downtown.

Da quanto si può vedere nel trailer vi sono infatti anche diversi palazzi coinvolti dall’esplosione che si sbriciolano al terreno, per una generale ambientazione che sarà molto probabilmente “post apocalittica” e con numerosi ruderi e crateri in tutta la zona sud di Verdansk.

Nell’ultimissima sequenza, in cui vediamo Adler ed i suoi soci appena atterrati su Verdansk per “finire il lavoro contro Stitch“, è impossibile non notare la desolazione, la distruzione e le alte colonne di fumo e polvere che caratterizzano la nostra amata mappa, un chiaro segno positivo per chi sperava di godere di un restyling che rinfrescasse Verdansk prima della sua ultima apparizione in BR.

Trailer Season 6 Warzone

Il leak su COD 2023

Sempre riguardo al futuro del franchise Call of Duty, se da un lato siamo sicuri del prossimo sbarco di Vanguard, dall’altro vi è ancora un certo mistero rispetto a quelli che potrebbero essere i titoli del futuro. Per il 2022 alcune voci di corridoio parlano di una nuova edizione di Modern Warfare sviluppata e gestita da Infinity Ward, mentre altre, relative già al pezzo per il 2023, hanno tirato in mezzo anche Treyarch.

Stando a quanto riportato dall’insider Tom Henderson, sembra infatti che fra due anni verrà pubblicato un titolo con ambientazione “semi-futuristica” che verrà appunto sviluppato da Treyarch, software house del gruppo Activision che ha già lavorato per i vari Black Ops e per l’ultimo Call of Duty Cold War, uscito solamente al termine dello scorso anno.

Al momento sono solamente leak ovviamente, ma non appena disponibili provvederemo a pubblicare nuovi e più dettagliati aggiornamenti sulla questione. Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Se volete seguire altre notizie sul mondo degli E-Sports cliccate QUI.

A cura di: Powned

Sommario
La prossima settimana Verdansk si spezzerà a metà: al via l’ultima season di Warzone con questa storica mappa
Titolo
La prossima settimana Verdansk si spezzerà a metà: al via l’ultima season di Warzone con questa storica mappa
Descrizione
Mancano ormai meno di 10 giorni prima dell’attesissimo sbarco della sesta stagione ufficiale di Call of Duty Warzone, in cui la mappa di Verdansk sarà protagonista del battle royale
Autore