in

La guerra fra adulti di Karoline Lima e Militao.

L’annuncio sui social che spiazza tutti.

karoline lima share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @karolinel

Proprio in questi giorni è apparso sui social un annuncio di Karoline Lima: la donna ha fatto presente proprio attraverso la piattaforma online per eccellenza, Instagram, che presto inizierà una vera e propria guerra tra adulti.

Lo scontro in questione sarà proprio contro Militao, nonché il padre di sua figlia, che avrebbe avviato un procedimento legale contro di lei per fissare l’importo degli alimenti di sua figlia a 1.200 euro al mese. Karoline però non voleva questa denuncia, perchè stavano ancora negoziando la cifra in questione destinata alla figlia.

L’influencer brasiliana si dice molto delusa e infatti afferma: “Oggi, ancora una volta, sono sorpresa da un altro procedimento del mio ex: ancora una volta l’ho scoperto attraverso i media. Non ho ancora accesso al 100% a questo processo. Il mio avvocato è già al lavoro. Ma ti dico solo una cosa: se tutto ciò che sta venendo fuori dai media è vero (cosa che spero non sia) non starò più zitta. Non farò più finta che non stia succedendo niente, non chiuderò più gli occhi. Ora inizia una guerra per adulti. Sono una donna, sono una madre, ho il mio carattere e, grazie a Dio, ho una voce. E forse questo dà fastidio. Mi chiedo quante donne abbiano vissuto la stessa situazione. Quindi ora userò la mia voce per esporre tutto ciò che ho passato, tutto ciò che sto attraversando e ciò che affronterò ancora. Non permetterò a nessun uomo, men che meno al padre di mia figlia, di distruggere il mio carattere e chi sono veramente. E meno bugie su di me. Chi era con me lo sa, ma ora lo saprete tutti”.

Nel frattempo, l’avvocato della donna, Gabriella Garcia, sta studiando il caso e si sta preparando al processo o meglio alla guerra, come affermato da Karoline.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @karolinel