in

La Ferrari secondo Binotto: “Tutto in funzione del 2022”

Il team principal svela gli obiettivi

ferrari binotto share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @scuderiaferrari

La Formula 1 si prepara ad affrontare le ultime due gare di una stagione particolarmente lunga, intensa e ricca di colpi di scena. Il primo appuntamento si disputerà tra una settimana nel nuovo circuito di Jeddah in Arabia Saudita, mentre la conclusione del campionato avverrà il prossimo 12 dicembre sul circuito di Abu Dhabi. Il consueto finale che ci svelerà quale sarà il nuovo campione del mondo per il 2021.

Tuttavia gli occhi di tutti sono rivolti tutti al 2022, a una stagione che sarà ricca di novità. Non vuole fare di certo eccezioni Mattia Binotto, il quale punta al cambiamento: “Non abbiamo mai sviluppato veramente l’auto attuale, abbiamo introdotto degli sviluppi all’inizio della stagione e basta. Tutti i nostri sforzi si sono concentrati fin dall’inizio sull’auto per il 2022. Non ci è mai passato per la mente di provare a penalizzare il 2022 a favore del 2021”.

Binotto e la Ferrari del futuro

Il team principal della Ferrari fa capire chiaramente che non ci sono grosse sorprese rispetto alle aspettative. La Rossa è terza nel mondiale costruttori e proverà a condurre in porto il risultato: “Sapevamo già a inizio stagione che avremmo lottato per il terzo posto, ma il nostro obiettivo principale per il 2021 non era il terzo posto. Volevamo provare a fare squadra in tutto e migliorare i dettagli: il terzo posto è stato solo il risultato”.

Leggi anche...  Giovinazzi non molla: “Sogno di tornare in F1”

Secondo Binotto, la sfida contro le McLaren si sta vincendo grazie all’ottimo feeling che si vive anche quest’anno ai box. E poi c’è il lavoro quotidiano, il vero segreto della Ferrari: “L’attuale posizione che occupiamo nel mondiale costruttori è frutto del grande lavoro della squadra, del modo in cui lavoriamo durante i weekend e del miglioramento che c’è stato dall’inizio della stagione, non dello sviluppo della vettura”.

La speranza è quella di tornare a lottare per il titolo nel 2022.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @scuderiaferrari