in

La disavventura di Gasly: “Truffato per correre da giovane”

Il pilota francese racconta l’episodio

gasly share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @alphataurif1

Se dovessimo scegliere uno dei piloti che hanno messo in pista le performance migliori, senza però includere i top team, potremmo puntare senza dubbio su Pierre Gasly. Il giovane driver francese è ormai diventato una certezza nella griglia di partenza dei Gran Premi di Formula 1. Se non altro perché ha spesso e volentieri messo la sua monoposto subito alle spalle alle scuderie più forti, se non addirittura in mezzo.

Tuttavia il portacolori della scuderia Alpha Tauri ha di recente svelato che gli inizi della sua carriera. Anche perché la ricerca di uno sponsor per correre nelle categorie minori è passata per una disavventura incredibile: “Per partecipare alla stagione in GP2 con Prema avevo bisogno di alcuni sponsor e un certo budget. Così andai in Uganda per conoscere una persona che diceva di volermi aiutare. Decisi di partire anche se c’era il rischio di disordini sociali, dato che si era in pieno periodo elettorale”.

La truffa ai danni di Gasly

Il racconto da parte dell’ex pilota di Red Bull e Toro Rosso passa attraverso il lungo viaggio per raggiungere l’Africa: “Affrontai un volo di 12 ore per incontrare uno sconosciuto, che purtroppo non si presentò mai. E quindi non ricevemmo alcun soldo. Ho temuto che non saremmo mai tornati in Europa. Ma ciò che più mi ha sconvolto di quel viaggio è stato vedere la povertà e le condizioni di vita in quel Paese”.

Leggi anche...  L’orologio di Maradona da 26.500 dollari: arrestato il ladro.

Ciò che è passato sotto agli occhi del vincitore del Gran Premio di Monza del 2020 ha dell’incredibile: “Siamo passati attraverso zone simili alle favelas. Un’esperienza che mi ha fatto capire com’è la situazione in alcuni luoghi del mondo e quanto duramente la povertà colpisca alcune persone. Sono tornato senza soldi, ma è stata una buona lezione di vita”.

Un episodio che ha di certo segnato la sua vita, oltre a dargli un prezioso insegnamento.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @alphataurif1

Sommario
La disavventura di Gasly: “Truffato per correre da giovane”
Titolo
La disavventura di Gasly: “Truffato per correre da giovane”
Descrizione
Pierre Gasly ha raccontato una vicenda avvenuta quando era ancora un pilota emergente e cercava uno sponsor, rivelatosi finto, per correre in Formula 2
Autore