in

La Diez: il format divertente, dedicato al mondo del calcio, tutto al femminile.

Giulia Coppini, moglie di Giovanni Simeone, è la protagonista.

Fonte immagine: Profilo Instagram @giuliacoppini

Nasce “La Diez”, un format sul mondo del calcio tutto al femminile, guidato da Giulia Coppini, la moglie di Giovanni Simeone.

Il progetto nasce dal voler fornire il proprio punto di vista sul mondo del calcio, infatti afferma:

«Ho sempre voluto dare una voce alla parte femminile del calcio, quella che non è mai stata raccontata. L’obiettivo della sitcom è parlare di noi, far vedere il nostro punto di vista. E di come il mondo di mio marito influenza la vita di noi mogli. Studio recitazione e durante una Masterclass con Gabriele Muccino dovevamo scrivere dei soggetti: ho scritto talmente tante cose che poi con un amico abbiamo deciso di provare a rendere un progetto social. Questa serie è autoprodotta, ispirata a ciò che vivo nel mio quotidiano: diciamo che nelle sei puntate sono state riprodotte situazioni vissute nella realtà, qualcuna amplificata ma qualcuna anche un po’ contenuta per la verità».

Ma che cos’è “La Diez”?

«Diciamo che questa vuole essere una presentazione di un progetto più sostanzioso, ambizioso, che abbia una storia vera, che racconti periodi particolari che si vivono accanto ai calciatori. Magari tenendo dentro sempre il format dello sketch e dell’ironia. L’idea artistica c’è già, con Massimiliano Pacifico ci stiamo lavorando».

Si tratta di un’idea che è stata supportata anche dal marito, infatti dice:

«Mi ha sempre spronata a fare ciò che desideravo e qui a Napoli ho trovato la dimensione e lo spazio giusto per raccontare come ho trovato la mia strada accanto a lui».

Napoli è un po’ Argentina, non trova?

«Ma che un po’, sembra di starci sul serio. Lo ha detto anche Diego, il papà di Giovanni, quando è venuto a trovarci la prima volta. C’è una somiglianza incredibile tra i colori, i profumi, la passione e il calore delle persone. E anche per questo ho dedicato una puntata ai due mondi uniti, parlando di caffè e mate, due simboli iconici di Napoli e Argentina». 

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @giuliacoppini

blog hibet