in

Kvaratskhelia al Napoli, c’è lo zampino di Zaccardo: “Vi racconto tutto”

Kvaratskhelia share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @kvara7

Khvicha Kvaratskhelia al Napoli, un crack assoluto che porta anche una firma italiana. È quella di Cristian Zaccardo, che racconta la storia: “Quando Khvicha giocava in Russia le situazioni erano diverse. Quando lo vidi proprio tre anni fa per la prima volta, restai subito colpito dalle sue qualità, me ne innamorai. E entrando in collaborazione con l’agente Mamuka Jugheli e il suo entourage, mi chiesero di una soluzione italiana e insieme pensammo al Napoli, anche perché Cristiano Giuntoli già seguiva il ragazzo e si era informato”.

L’ex difensore, tra le altre, di Palermo e Bologna ha fatto sapere di aver contribuito a quello che è senza dubbio uno dei trasferimenti più azzeccati del calcio italiano. “Le richieste del Rubin Kazan – prosegue – e la crisi dovuta alla pandemia complicarono la situazione. Ma sia la famiglia, sia il club sono stati tutti determinati a scegliere Napoli, anche se c’erano altre offerte. Per me è stata semplice la mediazione vista l’intenzione comune delle parti”.

Zaccardo spiega Kvaratskhelia al Napoli

In un’intervista rilasciata per la Gazzetta dello Sport, Zaccardo ha spiegato anche il motivo per cui Kvaratskhelia ha scelto Napoli. I motivi sono tanti, ma in particolare ce n’è uno che ha spinto verso la scelta dei partenopei: “Perché è un club serio, che sa valorizzare i giovani. E poi c’è un allenatore come Luciano Spalletti, capace di insegnare calcio e infatti Kvara è migliorato e un po’ cambiato”.

Potranno arrivare altri talenti georgiani nei top club europei? Zaccardo non ha dubbi: “La loro nazionale è in crescita e in più anche a livello di Under 21 stanno lavorando bene e stanno maturando diversi giocatori interessanti. Io seguo soprattutto come zona la Germania e a giugno sarò fra Romania e Georgia proprio per seguire la fase finale dell’Europeo Under 21. Lì avrò la possibilità di conoscere più a fondo i talenti georgiani”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @kvara7

blog hibet