in

Kei Nishikori positivo al Covid non giocherà al Masters 1000 di Cincinnati

Kei Nishikori
Fonte immagine: *Wikipedia

Kei Nishikori, finalista degli US Open 2014, ha dichiarato di essere positivo al Covid e quindi non parteciperà al Masters 1000 di Cincinnati che si terrà dal 22 al 28 agosto.

“Ho delle brutte notizie da annunciarvi. Mi sono sottoposto a un depistaggio per il Covid-19 in Florida e il risultato è positivo. Sono obbligato a dichiarare forfait per il torneo di Cincinnati. Insieme alla mia squadra, faremo un nuovo test di depistaggio venerdì e fornirò maggiori indicazioni. Ho qualche sintomo, ma mi sento bene e per la sicurezza di chiunque farò la quarantena”.

È quanto emerge dal sito dell’ATP.

Sembra che il tennista giapponese abbia effettuato il test domenica mattina in Florida. A questo punto cambiano gli scenari, la sua rinuncia permette all’italiano Lorenzo Sonego di partecipare al torneo.

Se Kei Nishikori non dovesse presentarsi agli US Open, un altro connazionale, Federico Gaio, potrebbe prenderne parte.

Staremo a vedere come evolveranno le cose.

Per il momento ricordiamo che il Masters 1000 di Cincinnati quest’anno si svolgerà a New York, presso il Flushing Meadows sul palco degli US Open, ma non esattamente sugli stessi campi.

Il Grand Stand sarà il campo centrale ed il Campo 17 sarà il secondo più grande dell’intero torneo.

Il numero 31 al mondo non ci sarà ma tornerà a prendere la racchetta in mano Novak Djokovic guarito dal coronavirus.

Per rimanere aggiornati sulle novità, cliccate qui.

Fonte immagine: *flickr