in

Keane contro Pogba: “Vuole andarsene? Lo faccia”

L’ex capitano contro il francese

Keane pogba share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @paulpogba

Il mese di gennaio sta per finire, e questo momento per il mercato del calcio mondiale diventa cruciale con il passare degli anni. Continuano a essere sempre di più, infatti, i calciatori che restano con il contratto in scadenza. Dunque a partire dal 1° febbraio, le squadre interessate a ingaggiarli a parametro zero a partire dall’estate successiva possono farsi avanti. Tra i giocatori più forti in queste condizioni c’è Paul Pogba.

Il talentuoso centrocampista francese ha ancora poco più di cinque mesi di legame contrattuale con il Manchester United. Una situazione già vissuta circa dieci anni fa, quando Paul ancora molto giovane decise di andare via per accettare la corte della Juventus. Dopo l’esplosione nel nostro campionato è arrivato il momento del ritorno in Inghilterra, ma la sensazione di deja-vu è molto forte e presente nell’aria.

Keane attacca Pogba

La situazione in atto, però, non piace a una delle bandiere del Manchester United. Stiamo parlando di Roy Keane, il quale attacca Pogba senza girarci troppo intorno: “Credo che come in ogni situazione che va per le lunghe, per lo United sia arrivato il momento di dire basta.  Ci sono stati altri giocatori se ne sono voluti andare dallo United prima d’ora: David Beckham, Peter Schmeichel. E si parla di leggende del club”.

L’ex giocatore irlandese ha espresso chiaramente il suo pensiero. A suo parere un club della grandezza dei Red Devils non può stare alle dipendenze del procurato di Mino Raiola: “Il signor Pogba vuole andarsene? Che se ne vada. Se n’è andato la prima volta e lo United è sopravvissuto, sopravvivrà anche se se ne va un’altra volta, fidatevi di me. Fra l’altro l’ho osservato i da vicino. Non corre. E in questo gioco devi correre”.

Quale sarà il destino di Pogba?

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @paulpogba