in ,

Karim Benzema vince il Pallone d’Oro

Benzema pallone d'oro 2022
Fonte immagine: *Profilo Instagram @karimbenzema

Karim Benzema ha vinto il Pallone d’oro, meritatamente, a 34 anni. Un paio di considerazioni, la prima è che l’unico di quell’età, o superiore, a vincere il trofeo è stato Stanley Matthews, nel 1956, quando ne aveva 41! La seconda è che, quasi certamente, è finita l’era Messi-Ronaldo. Sir Matthews, perché fu nominato baronetto, giocò fino a 49 anni, che credo siano paragonabili comodamente ai 55 di oggi.

Dieta regolatissima, e ai tempi non si sapeva cosa fosse…, e astinenza totale dall’alcool, che per un inglese era una bestemmia…, le sue ricette. Viene facile parlare di dieta con Cristiano, che non sgarra mai e ha un fisico perfetto, solo che non è più il giocatore di prima e per la prima volta, dal 2006, è rimasto fuori dalla top 10. Classe 1985, ha due anni in più di Messi, anche lui notevolmente calato. Finisce un’epoca, questa è la verità.

Se il tennis ha avuto, contemporaneamente, Federer, Nadal e Djokovic, il calcio ha avuto Messi e Ronaldo. Benzema ha vinto quando i due fenomeni sono calati, per lungo tempo è stato il primo degli umani, poi quando gli extraterrestri se ne sono andati si è portato a casa il trofeo.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: *Profilo Instagram @karimbenzema