in

Juventus, Allegri: “Vlahovic è il nostro centravanti”

allegri share hibet social
Fonte immagine: Twitter

Massimiliano Allegri risponde alle voci sulla Juventus una volta e per tutte. In particolare, si parla di Dusan Vlahovic, al centro di voci di mercato: “Nel calcio si parla molto per sentito dire, purtroppo io sono da quest’altra parte. Cerchiamo di valorizzare Vlahovic, Chiesa, a seconda delle caratteristiche. Vlahovic è un finalizzatore, diverso da Milik. Come ho detto quand’è arrivato, deve migliorare tante cose. Come Chiesa o Milik, anche se ha trent’anni. Come Kean, è un ragazzo cresciuto molto come equilibrio mentale”.

Il tecnico della formazione bianconera ha ammesso che gli mancherà la possibilità di allenare in Europa quest’anno. C’è però la grande opportunità di gestire al meglio le forze, con il solo impegno del campionato: “Abbiamo l’opportunità di giocare una volta a settimana, purtroppo è più bello giocare in Champions. Ma dobbiamo sfruttare l’opportunità, per migliorare i singoli e la squadra. Anche per l’età la squadra ha un futuro importante e bisogna lavorare per questo quest’anno”.

Juventus, Allegri ha le idee chiare

Allegri ha fatto capire che la Juventus punta forte su Dusan Vlahovic. Il tutto al netto di alcune logiche societarie che non possono non influire sul campo. “Le idee nostre – dice – sono quelle di avere Vlahovic come centravanti della Juventus, insieme a un parco attaccanti importanti, che sono gli altri tre. Ripeto: ci sono anche valutazioni economiche da fare. Quelle però deve farle la società. Al momento credo che non ce ne siano”.

Infine, si fa una battuta sullo stato di forma della squadra. I bianconeri hanno giocato la classica amichevole di famiglia a 8 giorni dall’inizio della Serie A. Dunque è lecito chiedersi come sta la squadra: “Ora è all’inizio, d’estate è tutto bello perché siamo abbronzati e c’è il sole. Poi arriva l’inverno e diventiamo tutti brutti e bianchi. Il 20 iniziano le partite, adesso è tutto bello. Aiuta a crescere, aumenta l’autostima, ma non conta niente”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

blog hibet