in

Juric attende il mercato: “Ma non sarà facile”

Parla l’allenatore del Torino

juric share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @torinofc1906

Il Torino conclude il 2021 con una sconfitta di misura ma a testa alta. Ivan Juric commenta così l’ultima prestazione dell’anno: “Contro le grandi facciamo sempre prestazioni giuste, ma fatichiamo a fare gol. Ci manca un po’ di tutto per alzare il livello, non darei la colpa agli attaccanti o qualcuno in particolare. Io so da dove siamo partiti, poi è normale che si voglia sempre di più. Oggi abbiamo fatto la partita giusta contro un’Inter fortissima. Ma vorrei una squadra ancora più competitiva”.

Dopo la partita persa a San Siro contro l’Inter, il tecnico della formazione granata ritiene che i suoi siano pronti per il salto di qualità: “Stiamo bene in campo, facciamo tante cose bene, ma manca un po’ di amore per la palla. Abbiamo tanti giocatori forti fisicamente, ma dobbiamo migliorare nella gestione della palla. In tante partite ci riusciamo, in altre, specie contro avversari che giocano col 3-5-2, fatichiamo a trovare superiorità numerica”.

Juric e il mercato

Il rapporto con il presidente Urbano Cairo e con la dirigenza sta andando a gonfie vele. O almeno questo è ciò che dice Juric ai colleghi di Dazn: “All’inizio non sono stato capito molto, all’inizio quando arrivi in una società nuova ti misurano e vedono com’è. Il Torino arriva da anni in cui hanno fatto grandi investimenti con pochi risultati. Quindi è normale che ci sia stata un po’ di paura. Forse adesso anche il presidente è stracontento, vede tante cose belle”.

Leggi anche...  Pochettino esalta Icardi: “Farebbe comodo a chiunque”

E poi c’è il calciomercato, da fare sia in entrata che in uscita. Il tecnico dice così: “Abbiamo fatto un resumé di squadra, cercando di capire dove possiamo migliorare ma senza dimenticare le cose che vanno bene che sono tantissime. Però ci sono cose in cui sento che si può migliorare. Non è facile sostituire qualcuno che sta dando molto come i nostri ragazzi di adesso. Ma per vincere contro le grandi ci serve un po’ di qualità”.

Vedremo se il buon Ivan verrà accontentato.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @torinofc1906

Sommario
Juric attende il mercato: “Ma non sarà facile”
Titolo
Juric attende il mercato: “Ma non sarà facile”
Descrizione
Ivan Juric, dopo la sconfitta patita a San Siro contro l’Inter, fa capire che potrebbe muoversi qualcosa sul mercato ma non sarà facile per il Torino
Autore