in

Jacobs e Tortu sono tornati: “Siamo campioni olimpici, non dimenticatelo”

Fonte immagine: Profilo Instagram @crazylongjumper

Marcell Jacobs tira fuori l’orgoglio dopo la staffetta 4×100 ai Mondiali di Budapest. Dopo una gara individuale da dimenticare, ci ha pensato anche lui a dare una mano a vincere la medaglia di argento: “Quando siamo scesi in pista dopo ieri sapevamo che potevamo vincere una medaglia. Siamo i campioni olimpici non dimentichiamolo. Abbiamo dato il massimo e siamo un gruppo molto unito, abbiamo conquistato una super medaglia”.

Al suo fianco, nelle dichiarazioni rilasciate subito dopo la fine della gara, è comparso anche Lorenzo Patta. Lui era una new entry rispetto al quartetto che aveva vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi. E c’è una dedica speciale da parte sua: “Siamo fratelli. Questa medaglia vale tantissimo. Siamo felicissimi. Cosa volevamo prima del via? Eh… Volevamo vincere ed è stata una bella soddisfazione”. Roberto Rigali è emozionatissimo e riesce a dire un “È una soddisfazione immensa”.

Jacobs e Tortu, orgoglio d’argento

Ma non c’era solo Marcell Jacobs in quella staffetta, c’era anche Filippo Tortu. Anche il velocista azzurro era reduce da una gara individuale da dimenticare. In questo caso stiamo parlando dei 200 metri piani, la sua specialità ma anche quella che gli dà la possibilità di essere assai performante nella staffetta 4×100. Le sue parole dopo aver tagliato il traguardo e aver visto il secondo posto dietro solo agli Stati Uniti, fanno capire quanto ci tenesse a questa gara: “Quando ho tagliato il traguardo ho sentito il cuore esplodere, non riuscivo a stare in piedi e respirare. È stato bellissimo”.

Insomma, tutto l’orgoglio dei detentori della medaglia d’oro alle Olimpiadi che hanno voluto rispondere alle critiche. Giudizi che ci stanno, ma che devono rimanere all’interno di uno stadio e di una pista, senza mai sconfinare nel personale.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @crazylongjumper

blog hibet