in

Marcell Jacobs e le Olimpiadi: “Pronto a tutto pur di gareggiare”

Lo sprinter vuole sorprendere tutti

marcell jacobs olimpiadi share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @crazylongjumper

Sale sempre di più, giorno dopo giorno, l’attesa per la partenza ufficiale dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020. La rassegna a cinque cerchi, che così come gran parte delle manifestazioni sportive di tiratura mondiale (come nel caso di Euro 2020 e della Copa America di calcio) è stata rimandata di un anno a causa della pandemia, sta per aprire le porte ad alcuni tra gli atleti più importanti in circolazione nelle rispettive discipline.

Sarà un’edizione particolare delle Olimpiadi, visto che il Governo del Giappone ha deciso di chiudere le porte al pubblico negli impianti, compreso quello che non è costretto a viaggiare per arrivare nella capitale nipponica. In ogni caso ci sono grandi aspettative per le centinaia di gare in programma. Anche per lo squadrone italiano, che è cresciuto molto nell’atletica leggera come si è visto – tra gli altri – con Marcell Jacobs.

Corre Marcell

Lo sprinter che rappresenta la Polizia nelle sue gare, si è raccontato ai colleghi della Gazzetta dello Sport. Il suo racconto nasce dagli anni in cui frequentava la scuola: “Ero in una classe con 28 ragazze su 30 che proprio non faceva per me, a un professionale dopo Carpenedolo non benissimo frequentato con risse continue. Almeno l’ho portato a termine. Ma in testa ho sempre avuto lo sport e l’idea di diventare atleta professionista. Ricordo bene il mio primo campionato italiano, categoria cadetti, proprio a Desenzano, nell’ottobre 2009, a 15 anni. Il sogno si è realizzato nel 2013, con l’ingresso in Fiamme Oro”.

Leggi anche...  La Top10 delle atlete più belle (atletica leggera)

Si è parlato inevitabilmente delle Olimpiadi e del fuoco che arde nel cuore di Marcell: “Sono pronto ad affrontare tutte le difficoltà legate ai protocolli antivirus, anche a star chiuso in una stanza per giorni, anche senza pubblico nello stadio, pur di gareggiare. Certo, sarà una situazione particolare, ma a questo punto, a questa Olimpiade, dopo tanta attesa, non rinuncerei per alcuna ragione”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @crazylongjumper

Sommario
Marcell Jacobs e le Olimpiadi: “Pronto a tutto pur di gareggiare”
Titolo
Marcell Jacobs e le Olimpiadi: “Pronto a tutto pur di gareggiare”
Descrizione
Marcell Jacobs è uno degli esponenti di punta della squadra italiana di atletica leggera che scenderà in pista per i Giochi Olimpici in programma a Tokyo
Autore