in

Inter, Inzaghi: “Pronti a sfidare l’Atletico Madrid”

Fonte immagine: Twitter

Simone Inzaghi presenta la sfida che metterà di fronte Inter e Atletico Madrid. Il confronto tra i nerazzurri e i colchoneros farà conoscere quale squadra passerà il turno degli ottavi di finale di Champions League. Il confronto consentirà anche di far incrociare il cammino della formazione guidata dal tecnico di Piacenza e un suo vecchio amico e compagno di squadra come Diego Simeone, che non ha mai nascosto il suo legame con i nerazzurri.

Subito dopo il sorteggio che si è svolto lunedì, Inzaghi ha fatto capire che per i suoi non sarà facile. Un doppio confronto che si svolgerà senza esclusione di colpi nei 180 minuti: “Sarà un grande ottavo di finale, con due squadre di alto livello che si sfideranno in due stadi bellissimi che avranno un grande pubblico. Siamo contenti perché continuiamo ad affrontare gare così importanti in Europa con continuità”.

Inter, Inzaghi analizza l’Atletico Madrid

Tra le altre cose, Inzaghi ha speso parole importanti per l’Atletico Madrid, prossimo avversario dell’Inter. Una squadra che negli ultimi anni ha fatto cose egregie nell’Europa che conta: “L’Atletico Madrid ha giocato due finali negli ultimi dieci anni e ha una grande tradizione in questa competizione; il nostro club non è da meno e vogliamo provare a sognare ancora per regalare un’altra gioia ai nostri tifosi”.

Infine si parla del rapporto con Diego Simeone, allenatore dei colchoneros: “È un grande tecnico con cui ho un ottimo rapporto. Con lui ho vinto tanto, tra cui uno uno scudetto con la Lazio. Ora concentriamoci sul prossimo mese: giocheremo gare importanti in campionato e avremo anche la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana. Poi penseremo a preparare queste due grandi partite: saranno due battaglie e lavoreremo per farci trovare pronti”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

blog hibet