in ,

Paura per Dovizioso: incidente in motocross, ma non è grave

Fonte immagine: Wikipedia Commons

La Ducati ha tremato per le notizie giunte nei giorni scorsi direttamente da Andrea Dovizioso. Il pilota di Forlì era stato vittima di un incidente in motocross, mentre si allenava in vista della ripresa del Campionato del Mondo di MotoGP. C’è stata subito grande apprensione per le sorti del pilota che sulla livrea della sua Desmo presenta il numero 04.

Tuttavia, non c’è stato neanche bisogno di un ricovero in ospedale per Dovizioso, il quale si è ripreso nel giro di poche ore ed è già tornato al fianco di Alessandra Rossi, la sua fidanzata. Il Dovi ha già iniziato il suo recupero fisico, che con ogni probabilità lo porterà al meglio delle sue condizioni ai nastri di partenza della stagione. Anche perché tra 15 giorni le moto saranno schierate sulla griglia di partenza di Jerez de la Frontera per il primo gran premio post-lockdown.

I medici che hanno visitato Dovizioso, infatti, gli hanno suggerito un riposo forzato di dieci giorni. Quelli che gli serviranno prima di partire alla volta della Spagna per iniziare a girare con la sua Ducati. Tra le altre cose, la frattura della clavicola che si è procurato il ducatista non ha portato alla necessaria operazione, visto che proprio il punto di frattura non consentiva che si saldasse in maniera naturale.

Per questo motivo, per un paio di mesi Dovizioso dovrà convivere con una placca che terrà a posto la clavicola. Ma questo non dovrebbe proibirgli di correre al meglio.

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Francesco Cammuca

Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.