in

Immobile punta la Scarpa d’Oro: Ronaldo è l’unica insidia

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Stanno per concludersi tutti i principali campionati di calcio in giro per l’Europa. Sarà con ogni probabilità la nostra serie A a fare da appendice alla stagione calcistica, in vista del grande rush finale rappresentato dall’assegnazione di Champions League ed Europa League in un’inedita finalissima con tutte le squadre concentrate in due stadi. Ma è anche tempo di assegnare i titoli individuali ai giocatori più meritevoli.

E in assenza del Pallone d’Oro, che per la prima volta dalla sua fondazione nel 1956 non verrà assegnato, il piatto più ricco è rappresentato dalla Scarpa d’Oro. Stiamo parlando del trofeo che premia il giocatore più prolifici tra tutti i campionati europei. E in questo momento, il giocatore maggiormente in lizza per portare a casa l’ambito premio risponde al nome di Ciro Immobile. Il bomber della Lazio era rientrato in sordina dal lockdown, ma ora ha ritrovato la retta via, quella del gol.

Sono ben 34 quelli messi a segno in questa stagione, dopo la tripletta sul campo del Verona che gli ha consentito di staccare Cristiano Ronaldo, fermo a quota 31 e comunque soddisfatto per il suo secondo scudetto italiano. In questo momento Immobile è in testa alla classifica per la Scarpa d’Oro, appaiato con Robert Lewandowski. Tuttavia il polacco può essere solo scavalcato, visto che con il suo Bayern Monaco ha già concluso la Bundesliga, tra l’altro con l’ennesimo trofeo.

Per questo motivo, a Immobile basterà tenere dietro CR7 per succedere a Totti nell’elenco degli italiani vincitori del trofeo del miglior bomber d’Europa.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Francesco Cammuca